martedì 5 marzo 2013

Compilation Video dei 10 casi UFO piu' famosi dal 1947

Sono passati più di 70 anni da quando gli UFO e l'idea di invasori alieni è diventato un fenomeno molto diffuso nella cultura popolare,che in quel periodo si era trasfornato da una forma di scherzo a qualcosa di molto più sinistro. In un primo momento, il pensiero di marziani verdi che sbarcavano sulla Terra sembrava un'idea divertente, ma quando un abile aviatore di nome Thomas J. Mantell perse la vita mentre inseguiva un UFO nel 1948, quella percezione cambiato'.




Oggi, la versione ufficiale è che tutti gli avvistamenti UFO possono essere facilmente spiegati come qualcosa di meno alieno,che i teorici della cospirazione continuano a ipotizzare in modo diverso. 

# 10 - anomalia del Mar Baltico (19 giugno 2011). "Abbiamo esplorato il sito due volte, e il punto interrogativo è diventato molto più grande ora" ha dichiarato Dennis Åsberg. "Nell'area si trova una struttura piatta completamente circolare con 180 metri di circonferenza e inizialmente si riteneva che fossero le prime tracce di una meteora. Sul fondale ci sono 1.500 metri di tracciato completamente liscio e privo di rocce. Il misterioso oggetto ha angoli retti, pareti con superfici assolutamente lisce e nel suo interno delle cavità simili a corridoi"ha riferito Dennis Åsberg dell'Ocean x-team.

# 9 - L'ondata UFO belga (novembre 1989-aprile 1990). Gli avvistamenti UFO raggiunsero il picco con gli eventi della notte del 30/31 marzo 1990.In quella notte oggetti sconosciuti sono stati monitorati sul radar, fotografati e avvistati da circa 13.500 persone a terra - 2.600 delle quali hanno depositato memorie scritte che descrivono in dettaglio ciò che avevano visto. Dopo l'incidente la forza aerea belga aveva pubblicato una relazione sui fatti di quella notte.

# 8 - Luci di Phoenix (13 marzo 1997). Molti dei testimoni oculari delle luci di Phoenix erano cittadini illustri e persone molto affidabili. Tra questi vi erano piloti, medici, politici, poliziotti, vigili del fuoco, titolari di aziende locali, adulti, bambini, e migliaia di altri cittadini che hanno assistito a questo evento. Non c'è dubbio che era qualcosa di molto reale. Forse era un aereo speriementale oqualcosa di origine aliena, ma c'erano sicuramente degli oggetti volanti non identificati che sono stati visti e registrati, da osservatori in diversi Stati.

# 7 - L'incidente UFO di Kecksburg (9 dicembre 1965). Questo caso ha coinvolto più di chiunque altro, centinaia, se non migliaia di testimoni di due paesi e fu sottoposto all'immediato cover-up militare attraverso le fotografie mancanti sequestrate dai governativi, dagli uomini in nero e da presunti omicidi. L'esercito e la NASA avevano cambiato le loro versioni facendo sparire o distruggendo le relazioni; le versioni della NASA contraddicevano quelle dell l'Air Force su presunti detriti spaziali,diventando un caso giudiziario in cui anche il giudice riconosceva la sua frustrazione per via del cover-up governativo. Quanto più si scava nel profondo tanto più diventa evidente che un cover-up era stato messo in atto!

# 6 - STS-75: L'Incidente di Tether (febbraio-marzo 1996). Tramite il Tethered Satellite System, la NASA aveva iniziato un nuovo programma nello spazio per una varietà di motivi connessi con la ricerca; tuttavia, questo particolare processo fallì quando avvenne qualcosa di insolito. Questo evento è diventato famoso per i teorici della cospirazione per quello che è successo dopo: come si vede nel video, un gruppo di oggetti volanti non identificati sono apparsi vicino al sistema satellitare che la NASA attribuiva a dei detriti spaziali, mentre altri teorici credevano che degli UFO sarebbero stati catturati su nastro.

 # 5 - Battaglia di Los Angeles (24-25 febbraio 1942). E 'molto raro che tra gli annali di ufologia appaia un caso di UFO che ha coinvolto militari, senza che questo venisse accompagnato da una prova fotografica. Tale è il caso di un evento che ha avuto luogo su tutta l'area di Los Angeles il 25 febbraio 1942. Un UFO gigantesco sopra la città di Los Angeles,testimoniato da centinaia di testimoni.

# 4 - Il Flap di Washington DC (12-29 LUGLIO 1952). I radar avevano registrato strani puntini luminosi mentre i testimoni oculari descrivevano una luce abbagliante di colore arancione. Una volta che i dischi volanti sciamarono sulla Casa Bianca, il presidente Truman approvò un ordine di abbattimento, che ben presto ritratto' sostenendo che gli UFO erano in realtà miraggi causati da inversioni di temperatura. 

# 3 -Avvistamento UFO di Kenneth Arnold (24 giugno 1947). E 'stato l'avvistamento avvenuto il 24 giugno 1947, in occasione del quale pilota privato Kenneth Arnold vide una serie di lucidi e discoidali oggetti volanti non identificati che volavano oltre Mount Rainier a velocità supersoniche con un minimo di 1.200 miglia all'ora.Questo è stato il primo avvistamento del dopoguerra avvenuto negli Stati Uniti e di risonanza nazionale è stato accreditato di essere il primo dell'era moderna, tra cui numerosi altri avvistamenti avvenuti le successive due settimane. Arnold attraverso la descrizione degli oggetti ha portato la stampa a coniare il termine "disco volante", come i popolari termini descrittivi degli UFO.

# 2 - L'incidente UFO di Thomas Mantell (7 gennaio 1948). Ci sono stati tre eccezionali casi UFO nel 1948 che aveva coinvolto i piloti attraverso degli incontri con gli UFO. Uno di questi è il Chiles Whitted dell'osservazione. Il secondo è stato il caso ben documentato di Dogfight Gorman ed il terzo riguarda il caso di Thomas Mantell. Il caso Mantell avvenuto il 7 gennaio 1948.Il 7 gennaio 1948, alle ore 13.00, a Maysville, nel Kentucky, molte decine di persone videro un oggetto circolare che emanava una luce rossa, sorvolare la città[1]. Dall'aeroporto militare di Fort Knox alle 13.45 si sollevò una squadra composta da tre aerei da caccia P-51, guidata dal capitano Thomas Mantell, per inseguire l'oggetto.  Alle 15.15 Mantell comunicò di trovarsi a 6.000 metri e di vedere un oggetto metallico di grandi dimensioni, che dopo avere accelerato la velocità era sparito dietro una nube. Dato che gli aerei non avevano riserve di ossigeno per un volo ad alta quota, gli altri due piloti (i sottotenenti Hammond e Clements) decisero di rientrare, mentre Mantell decise di continuare l'inseguimento. Dopo pochi minuti si persero i contatti con l'aereo di Mantell. Alle 15.40 il colonnello Hix, comandante della base, fece decollare due aerei per cercare Mantell. Alle 17.00 i resti dell'aereo del capitano furono trovati nei pressi della città di Franklin, sparpagliati su una vasta superficie. Fu trovato anche il corpo del capitano, con l'orologio che si era fermato alle 15.19. Fu recuperata la strumentazione di bordo, che indicò che l'aereo si era spinto fino ad un'altezza di 9.000 metri.

# 1 - L'incidente UFO di Roswell (giugno-luglio 1947). Roswell, New Mexico è sinonimo di un UFO che si sarebbe schiantato sul suolo, alieni catturati e trasportati in una base segreta,ingegneria e tecnologia aliena, cospirazione e una serie di altri eventi. L'incidente fu liquidato come la caduta di un pallone meteorologico del progetto segreto chiamato Mogul;la storia del relitto riemerse nel 1978, quando un testimone oculare aveva descritto sostanze simili al legno non bruciavano,una carta sottile in metallo che non si increspava,simboli illeggibili stampati sui rottami. Alcuni dei migliori ufologi hanno studiato il caso scrivendo diversi libri sull'argomento; in quellìoccasione si riteneva che il governo nascondesse qualche cosa su questo argomento e sull' UFO crash avvenuto nel deserto nel 1947.

Nessun commento:

Posta un commento