domenica 3 maggio 2015

La NASA intensifica la sua ricerca di vita extraterrestre!

Kepler Space Telescope
Il Kepler Space Telescope
Mentre la ricerca di vita extraterrestre si intensifica , la NASA ha deciso di adottare un nuovo approccio interdisciplinare per sbloccare i suoi misteri.
Così il programma scientifico Nexus per la ricerca di esopianeti che potrebbero ospitare forme di vita riunirà gli esperti di Scienze della Terra, scienze planetarie heliophysics e astrofisica che avranno l'impegnativo compito di indagare ulteriormente sulla possibilità che questi esopianeti potessero ospitare delle forme di vita che non devono per forza essere intelligenti come gli ET . 
Il lato multidisciplinare del progetto permetterà una migliore comprensione dei fattori legati all'individuazione di particolari segni di vita. 
"Questo approccio inderdisciplinaire combina senza sforzo i migliori gruppi di ricerca che ci permettera' di sintetizzare la ricerca di pianeti con il più un alto potenziale per ospitare la vita. "ha affermato Jim Green, direttore del Planetary Science Division della NASA.
Fonte Articolo: meltydiscovery.fr

Nessun commento :

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.