mercoledì 8 giugno 2016

Il "ponte di Wheatstone" raffigurato dal Crop Circle apparso nel Wiltshire, Regno Unito

cropcircle
Per alcuni matematici i Crop Circle potrebbero rappresentare l'intervento di un'intelligenza originale e profondamente elaborata. Michael Glickman, architetto, 'Croppie' docente e autore del libro ,cerchi nel mais , e creatore dei Crop Circle Poster, afferma: "A mio avviso, una reale comprensione di queste formazioni può venire solo attraverso una profonda contemplazione della loro forma, il design e la loro geometria particolarmente complessa". 
Il sito a tema, cropcircleconnector.com ha pubblicato un dettagliato articolo relativo al quarto Crop Circle della stagione apparso lo scorso 6 Giugno 2016 nel Wiltshire. Esso mostra la sagoma schematica di un "ponte di Wheatstone", collegato a terra un dispositivo elettrico utilizzato per misurare "le forze" dei sistemi meccanici. Il dispositivo si compone di un generatore di tensione che alimenta due rami resistivi posti in parallelo: il primo è composto da un resistore campione in serie a una cassetta di resistori (resistenza variabile tramite opportune manopole) di elevata precisione; il secondo ramo è invece composto da un resistore campione in serie alla resistenza incognita. Ora, cosa voglia rappresentare veramente questo intrigante schema non si sa anche se alcuni esperti hanno formulato le loro teorie sul prestigioso sito britannico cropcircleconnector.com .

Nessun commento:

Posta un commento

Related 

Posts Plugin for WordPress, Blogger...