Intensa attività UFO nei cieli di Henderson, Nevada

UFOs Over In Henderson Nevada
Si potrebbe supporre che dai commenti rilasciati da Steven Barone, l'autore del video, che i cieli sopra la valle di Las Vegas, tra cui quelli nel sud-est di Henderson, siano stati letteralmente invasi dai soliti dispositivi volanti non meglio identificati.
L'Air Force Base di Nellis che si trova a circa otto miglia al di fuori di Las Vegas, è entrata a far parte del folklore alieno dopo che qualcuno oso' affermare che all'interno del sito si nasconderebbe una segretissima base aliena gestita da alieni benevoli, meglio conosciuti come gli "Alti e Bianchi" . 
La base ospiterebbe una piccola comunità di scienziati alieni di alto rango e degli ingegneri i quali offrirebbero all'USAF l'assistenza tecnica nello sviluppo di alcuni progetti neri . L'autore del video sostiene di aver catturato con la sua macchina fotografica tre distinti eventi inspiegabili osservati in rapida successione il 3 giugno 2016 nei cieli sovrastanti la zona di Summerlin, Las Vegas. Il primo avvistamento si è verificato sulla valle situata a nord della città degli Angeli,(il cui nome è tutto un programma), il secondo sopra le montagne a circa nove miglia dall'abitazione del testimone e infine il terzo sopra la località di Henderson. Ovviamente gli scettici non hanno tardato a fare la loro comparsa contestando immediatamente il video attraverso il quale si possono osservare una serie di luci incandescenti in bilico su Henderson, alcune delle quali sembrano muoversi in modo alquanto insolito. La controparte, precisamente quelli come me che sostengono l'esistenza di forme di vita extraterrestri, insistono sul fatto che il filmato sembra avvalorare in modo inequivocabile il movimento di dispositivi volanti non identificati che, chissà per quale motivo sono apparsi proprio in una zona non lontana dal famoso hotspot alieno, rappresentato dalla Nellis Air force Base, in cui, secondo i teorici della cospirazione, verrebbe tenuta nascosta una razza di extraterrestri chiamati i Bianchi Alti, i quali, dal lontano 1950, starebbero collaborando con i vertici militari degli Stati Uniti . Charles Hall, che sostiene di essere stato un osservatore meteorologico per conto dell'USAF, afferma che all'interno della base dell'Air Force di Nellis opererebbe una comunità segreta di alieni Nordici composta da scienziati, ingegneri e rappresentanti commerciali provenienti da una civiltà extraterrestre estremamente avanzata. 
Quello che sconcerta è che i teorici della cospirazione aliena continuano a sostenere che il governo degli Stati Uniti avrebbe stipulato nel 1950 un segreto accordo commerciale con gli alieni bianchi (i Nordici). 
In base ai termini dell'accordo, i Nordici permetterebbero l'accesso all'interno della base solo ai rappresentanti del governo degli Stati Uniti con i quali avrebbero stabilito un patto commerciale attraverso il quale i Bianchi avrebbero offerto la loro tecnologia avanzata in cambio dell'accesso alle strategiche risorse naturali della Terra come l'alluminio e titanio, materiali questi di cui i Bianchi ne avrebbero un disperato bisogno.
© Fonte video;Steven Barone

Commenti

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...