martedì 21 giugno 2016

Spettacolare nube lenticolare avvistata sul vulcano Etna in Sicilia

Etna
Di recente, le foto pubblicate in rete raffiguranti un'insolita nube dalla curiosa forma di disco volante sono state interpretate dai profani di fenomeni meteorologici come un'imminente invasione aliena così come rappresentata nel famoso film di fantascienza, "Incontri ravvicinati del terzo tipo" .
A sfatare tale minaccia sono gli esperti dell'Organizzazione meteorologica mondiale che hanno fornito subito una spiegazione molto più terrena e meno allarmante. Questa nube è stata osservata lo scorso 14 giugno 2016 proprio sulla sommità del vulcano più alto d'Europa, l'Etna, in Sicilia. 
Conosciute come nubi lenticolari, queste spettacolari aberrazioni atmosferiche tenderebbero a manifestarsi molto di rado in natura. Esse tendono a formarsi tra due strati d'aria, dove, la differenza di temperatura offrirebbe le condizioni ideali da permettere a queste nubi di assumere un aspetto appiattito tale da assumere un profilo simile a quello di un'ala, soprattutto quando l’atmosfera è particolarmente umida.  Queste ottimali condizioni atmosferiche  verrebbero offerte proprio dall'alta quota di alcuni vulcani, come quelli Giapponesi, che si innalzano bruscamente dalla pianura esponendosi in questo modo alle forti correnti fredde. La cosa interessante è che queste nubi sembrano rimanere immobili, nonostante fossero bersagliate dai forti venti d'alta quota. 
La comparsa di tali nubi indica che l'atmosfera sopra le montagne è pervasa da forti flussi orizzontali tali da farle "allungare" orizzontalmente. 
Tra l'altro, queste nubi possono essere osservate spesso anche sulle cime delle Montagne Rocciose, nella zona di Denver, che non di rado sono all'origine di forti turbolenze atmosferiche.

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.