Non è un UFO ma un bombardiere ipersonico Russo

PAK-DA
L'industria della difesa russa ha già iniziato la fase di ricerca e sviluppo (R & S) del progetto PAK-DA (un bombardiere strategico di prossima generazione ).
A riferirlo è l'agenzia RIA Novosti che riporta l'annuncio ufficiale rilasciato dal Vice Presidente del Consiglio della Commissione militare-industriale della Russia, Oleg Bochkarev . "Oggi abbiamo fatto un altro passo avanti nel settore del trasporto aereo strategico. L'obiettivo si prefigge lo sviluppo di nuovi innovativi aeromobili", ha dichiarato Bochkarev. 
Il colonnello generale Sergei Karakayev, il comandante delle forze strategiche russe, ha confermato che il motore del bombardiere è stato completato e testato con successo. Egli ha aggiunto: "Il motore di dell' avveniristico aereo spaziale è stato sviluppato dall'Accademia delle Forze Spaziali Strategiche. L'idea è quella di consentire al bombardiere di decollare da una normale campo d'aviazione e pattugliare ad alta quota lo spazio aereo russo".
"Il bombardiere è in grado di salire fino a raggiungere lo spazio esterno da dove colpire un bersaglio con testate nucleari per poi tornare tranquillamente alla base di appartenenza." 
Solodovnikov ha aggiunto che il bombardiere è in grado di accelerare a velocità ipersonica attraverso la modalità razzo. Secondo il portavoce dell'accademia delle Forze strategiche russe, il motore funziona in due modalità: una tramite l'erogazione di cherosene per il volo convenzionale e l'altro attraverso l'impiego di metano ed ossigeno in grado di alimentare il bombardiere nel suo volo spaziale ad elevatissime quote. Anche l'azienda Britannica Reaction Engines sta progettando un proprio motore ipersonico che sarà pronto entro il 2020. L'Agenzia spaziale europea ha investito più di 7.5 milioni di dollari per lo sviluppo del motore SABRE, che potrebbe permettere ai futuri aerei di volare ovunque in sole quattro ore. I funzionari degli Stati Uniti non hanno rivelato se i propri bombardieri di prossima generazione sono in grado di volare a velocità ipersonica, anche se la US Air Force ha dichiarato che nel 2007 aveva già progettato un suo aereo subsonico che risultò essere particolarmente oneroso nei costi di manutenzione. L'aereo era stato progettato per volare a Mach 5, cinque volte la velocità del suono, a più di 3.840 miglia all'ora. 
L'analogo programma della Gran Bretagna che si rifà al bombardiere ipersonico russo mira alla costruzione di un segretissimo drone del tipo Stealth che verrà sviluppato dalla BAE Systems.Il velivolo Taranis da 200 milioni di dollari, sarà il più avanzato velivolo mai costruito dagli ingegneri inglesi. I vertici militari prevedono di fornire alle flotte di bombardieri senza equipaggio dei jet supersonici in grado di attaccare in profondità nel territorio nemico ed eludere le sofisticate difese elettroniche. Una fonte della RAF ha dichiarato che il futuristico programma chiamato Taranis, consiste nella costruzione di un drone stealth con funzionalità simili a quelle del bombardiere russo con l'unica differenza che non è in grado di raggiungere l'atmosfera esterna.
Allo stato attuale l'aereo più veloce della Gran Bretagna è l'Eurofighter Typhoon, un avanzato jet in grado di raggiungere una velocità massima di circa Mach 2, o 1.550 miglia all'ora. 

Commenti

  1. si vede lontano un miglio che ufo non e'! se non sono a forma di disco...non sono alieni!

    RispondiElimina
  2. Non si potrebbero impiegare meglio tutte queste risorse?

    RispondiElimina

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...