sabato 30 luglio 2016

Sfera aliena individuata in fondo al mare

Alcune delle creature più strane e terrificanti dell'universo si trovano proprio sotto i profondi oceani del nostro pianeta. E' difficile immaginare un luogo più ostile rispetto al freddo gelido del mare profondo nero come la pece. E 'ancora più difficile immaginare qualcosa che possa sopravvivere a tali profondità. La scorsa settimana un veicolo azionato per l'esplorazione a distanza delle acque profonde ha scoperto tra gli anfratti di una roccia una luminosa sfera di colore viola .
L'anomalia marina è stata scoperta dalla nave oceanografica Nautilus durante una recente spedizione organizzata per studiare i profondi fondali di Arguello Canyon situati non lontano dal National Marine Sanctuary. L'oggetto dall'aspetto alieno è stato individuato dal rover subacqueo all'interno di un anfratto roccioso localizzato a più di 5000ft sotto la superficie dell'acqua .
I ricercatori coinvolti nella spedizione, che non avevano mai visto nulla di simile prima di quel giorno, hanno suggerito che potrebbe trattarsi di una sorta di gasteropode (qualcosa di simile a una lumaca ). Il veicolo comandato a distanza è stato in grado di raccogliere l'organismo alieno che entro i prossimi mesi verrà esaminato accuratamente e sottoposto ad ulteriori indagini al fine di determinarne esattamente la sua struttura biologica .
© Fonte video; EVNautilus





Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.