giovedì 15 settembre 2016

Italia:la città di Cordenons visitata da una svolazzante sfera luminosa

ufo Cordenons
Perché' meravigliarci dello stupore primordiale dell'uomo antico nel momento in cui ebbe modo di osservare inspiegabili fenomeni celesti approcciandosi con l'ignoto e con quelle forze oscure che governano l'universo edificando a tal proposito santuari e luoghi sacri attraverso i quali onorare lo spirito della terra  che tende a manifestarsi ancestralmente  sotto forma di luci spettrali.
I rapidi e giocosi movimenti delle sfere di luce che spesso vengono osservate piroettare nel cielo notturno per diversi minuti fa ritenere che in qualche modo il loro comportamento potrebbe essere controllato da un'oscura intelligenza in grado di reagire ai sottili cambiamenti dell'aria, al campo magnetico o a condizioni ambientali del tutto normali per l'osservatore umano. Una teoria suggerisce che le luci sferiche non sono altro che il prodotto di un accumulo di cariche elettriche che si sprigionano in quelle aree particolarmente soggette a stress geologico. Piuttosto che essere direttamente provocate da terremoti, le sfere luminose potrebbero far presagire gravi traumi interni alla Terra, al punto da rilasciare nell'aria forti cariche di elettroni. Un certo numero di avvistamenti simili si sono verificati all'interno di caverne e miniere del distretto di Peak, nel South Yorkshire e nel bacino a nord di Nottinghamshire, Gran Bretagna . 
Il folklore minerario è ricco di racconti che fanno riferimento a strani incontri con delle sfere luminose viste spesso aggirarsi all'interno delle gallerie come se volessero avvertire i minatori di un imminente disastro. Nel video pubblicato il 14 Settembre 2016 da Sleepycat S si può osservare una sfera luminosa che in un lento e costante movimento scende progressivamente di quota fino a scomparire dietro il profilo di alcuni edifici situati nella cittadina di Cordenons, un comune italiano con 18.301 abitanti, nella provincia di Pordenone,  Friuli-Venezia Giulia.
© Fonte video;Sleepycat S.

Nessun commento:

Posta un commento

Related 

Posts Plugin for WordPress, Blogger...