sabato 3 settembre 2016

La prova che gli alieni stanno monitorando le attività della NASA?

Il video contenente alcuni timelapse catturati dalla videocamera allocata a bordo della Stazione Spaziale Internazionale ha indotto l'ufologo Scott Waring a esporre la teoria che le luci pulsanti individuate nelle immediate vicinanze della ISS potrebbe rappresentare la prova definitiva dell'interesse degli alieni per le numerose attività scientifiche che quotidianamente vengono condotte oltre l'atmosfera terrestre.
Nel filmato si possono osservare due luci lampeggianti che lentamente si muovono nei pressi della Stazione Spaziale Internazionale per poi stabilizzarsi in prossimità di una capsula di avanzamento utilizzata per i periodici rifornimenti di materiali e attrezzature scientifiche .
Alcuni utenti di YouTube sostengono che le luci sembrano delimitare la sagoma scura di una gigantesca navicella spaziale oscurata da una sorta di muro invisibile creato artificiosamente attraverso un qualche tipo di software di editing fotografico .L'attenzione di alcuni ufologi si è concentrata su alcuni quadratini colorati rilevati intorno alla ISS, proprio come quelli che sono stati individuati in alcune immagini ottenute durante le varie missioni dell'Apollo come se il loro scopo fosse quello occultare qualcosa di scomodo da far vedere alla gente comune.
© Fonte video;BREAKING NEWS

Nessun commento:

Posta un commento