lunedì 26 settembre 2016

Lo scioglimento dei ghiacci della Groenlandia potrebbe rivelare una segreta base degli Stati Uniti

Iceworm
Nel 1959, il Corpo degli Ingegneri dell'Esercito degli Stati Uniti (USACE) furono incaricati di allestire delle segrete strutture sotterranee progettate per ospitare una base antartica meglio conosciuta come "Camp Century alias Progetto Iceworm". L'impianto sotterraneo si trova a a circa 200 chilometri a est della tristemente famosa base aerea statunitense di Thule
Ufficialmente, nel suo interno sono stati allestiti dei laboratori per la di ricerca scientifica anche se in realtà nei lunghi corridoi ricavati nel duro ghiaccio antartico sarebbero stati testati da parte del Corpo degli Ingegneri dell'esercito dei segretissimi dispositivi a propulsione nucleare. I tunnel sotterranei sono stati scavati per ospitare laboratori, un ospedale, un cinema e una chiesa, il tutto alimentato da un piccolo reattore nucleare. 
Attraverso il progetto "Iceworm", l'esercito statunitense si prefiggeva di scavare nello stesso luogo ove precedentemente era stata allestita una base scientifica attraverso lo scavo di una complessa rete di gallerie progettate per ospitare 600 missili balistici. Ciò nonostante il progetto è stato improvvisamente abbandonato nel 1967. Ora, la misteriosa base è tornata a far parlare di se visto che il ministro degli Esteri della Groenlandia, Vittus Qujaukitsoq, si è detto "preoccupato" per i cambiamenti climatici e dei rischi che potrebbero emergere con lo scioglimento degli antichi ghiacci .  Un portavoce del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha affermato che "continueremo a lavorare con il governo danese e le autorità della Groenlandia in modo da affrontare insieme eventuali problemi di sicurezza" . 
Lo scioglimento della crosta ghiacciata della Groenlandia potrebbe far emergere i resti di segrete strutture artificiali allestite per la prima volta anche da scienziati nazisti nel 1942 i quali, secondo le solite indiscrezioni circolanti in rete erano in procinto di far volare degli avanzati e classificati dispositivi volanti con i quali porre fine una volta per tutte al logorante conflitto mondiale .

Nessun commento:

Posta un commento

Related 

Posts Plugin for WordPress, Blogger...