domenica 23 ottobre 2016

Incontrare entità aliene attraverso l'assunzione di sostanze psichedeliche

Terrence McKennaAlcune persone affermano di aver incontrato delle entità aliene dopo aver assunto della triptammina, una sostanza psichedelica endogena meglio conosciuta come DMT. Perché lo scopo di questi individui è quello di incontrare Invisibili entità aliene che probabilmente vivono solo nella loro immaginazione?
Terrence McKenna-
Non è una domanda oziosa ma piuttosto il risultato di un esperimento pericoloso e divertente allo stesso tempo tramite il quale evadere mentalmente dalla realtà in cui si vive quotidianamente in modo consapevole.
Probabilmente avete sentito parlare della droga DMT resa popolare in un libro pionieristico chiamato "DMT: The Spirit Molecule" e in un documentario mandato in onda con lo stesso nome.Terrence McKenna è il santo patrono del movimenti BIPT. Esponenzialmente egli era il più folle di tutti i tradizionali hippy, così come dei più istruiti e intelligenti dei suoi dissacratori . 
Non c'è nessun altro al mondo in grado di iniziare una discussione sul DMT, dal momento che solo McKenna è riuscito a diffondere il culto della droga psichedelica, sia nel bene che nel male. Proprio come compagno di quel genio di Clifford Pickover, McKenna è stato attirato dalla droga DMT solo perché rappresentava un potente veicolo per l'approccio a una comunicazione cosmica. 
Quest'uomo, giudicato da molti come un pazzo furioso, è stato vittima delle sue stesse allucinazioni. Eppure c'è una differenza cruciale tra gli argomenti trattati da McKenna e quelle entità invisibili in grado di materializzarsi solo attraverso l'assunzione della sostanza DMT.  I "pensieri" realizzati attraverso la somministrazione di LSD sono dei segnali psicadelici che si possono percepire solo viaggiando lungo una rete iper-spaziale alla quale dovrebbero relazionarsi tutte le menti umane. Le entità percepibili attraverso l'DMT sono fenomeni verificabili e ripetibili. Da quel famoso discorso di McKenna nel 1992 la ricerca sui viaggi DMT è avanzata considerevolmente. Il livello di coerenza nelle esperienze di viaggio DMT è davvero sorprendente. Particolarmente degno di nota, e' che le entità incontrate durante una fantastica esperienza di DMT come spesso accade, sono state indicate come "alieni". E 'questo il risultato di 50 anni di incontri con "omini verdi" e "grigi" tutto frutto di una programmazione culturale? O semplicemente una reazione viscerale e universale nel voler incontrate creature di altri mondi che probabilmente non vogliono essere infastidite?
offrendoci un caffe' contribuirai a mantenere in vita questo Blog

1 commento:

  1. L'erba del giardino di casa è sempre la più buona...

    RispondiElimina