sabato 5 novembre 2016

Cosa continua a violare la nostra atmosfera?

meteorite
In quest'ultimi giorni sono state inoltrate numerose segnalazioni relative all'entrata nell'atmosfera terreste di un gran numero di bolidi luminosi, molto diversi dalle solite meteore per via della loro strana luminosità di colore verde e soprattutto per il loro strano modo di comportarsi in cielo.
Lo stesso fenomeno si è verificato la scorsa settimana anche nei cieli del Giappone e Siberia il che aveva fatto sospettare inizialmente del lancio di un qualche tipo di missile sperimentale da parte delle forze aerospaziali russe. 
Ad infittire il mistero è lo strano comportamento di tali corpi celesti visto che nessuna meteora può mantenere la stessa dimensione a 40.000 piedi di altitudine poiché l'attrito con l'atmosfera ne ridurrebbe notevolmente le dimensioni innescando la formazione di una lunga scia luminosa caratterizzata dai detriti lasciati al loro seguito . Se tali oggetti sono riusciti ad oltrepassare la mesosfera senza disintegrarsi allora avrebbero dovuto provocare un assordante boato e schiantarsi rovinosamente al suolo innescando una fortissima ondata d'urto . Com'è possibile che organizzazioni come la NASA e il NORAD non siano riuscite ad individuare questi pericolosi bolidi? Eppure le loro dimensioni non sono così piccole da non essere rilevate dalle avanzate attrezzature preposte al costante monitoraggio del cielo. Le spiegazioni possono essere solo due. 
La prima è che gli esperti sono a conoscenza di ciò che sta veramente accadendo sopra le nostre teste per cui preferiscono tacere per non allarmare la popolazione mondiale. La seconda è che le loro attrezzature sono così antiquate che non riescono ad intercettare l'arrivo di artefatti extraterrestri capaci di rendersi invisibili utilizzando una sorta di scudo energetico . 
Proprio nella giornata di ieri i residenti delle città brasiliane di Fabriciano, Gonzaga e Virginópolis, hanno testimoniato di aver osservato il volo di un meteorite il quale è stato anticipato da un forte bagliore verde che ha l illuminato il cielo notturno. Queste volta il bolide verde, uno dei tanti osservati in varie parti della Terra è stato seguito da un forte boato il che farebbe intendere che avrebbe potuto trattarsi di un autentico meteorite, almeno secondo le descrizioni fatte dai numerosi testimoni. 
offrendoci un caffe'contribuirai a mantenere in vita questo Blog


1 commento:

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.