mercoledì 30 novembre 2016

Indipendence Day sopra una piccola città dell'Inghilterra

nuvola misteriosa
Ai primi di novembre, una strana formazione di nubi si è materializzata sopra una piccola città dell'Inghilterra la cui immagine è stata condivisa in rete e pubblicata sul sito "Cloud Appreciation Society" dal fotografo James Tromans . 
La nube assomiglia stranamente alla gigantesca astronave madre di Indipendence Day, un film cult per gli appassionati di ufologia e incontri ravvicinati. La spettacolare scena, degna di un set cinematografico, è stata registrata nel cielo della città di Hampton Lucy, nel Warwickshire, Regno Unito.Da notare come lo strano anello a forma di "U", sembra essere costituito da una regolare serie di lobi, tutti collegati tra loro e tenuti sospesi da un insolito banco nuvoloso.
Spiegazioni sull'origine della Nube
Poiché l'area in cui è apparsa la strana formazione nuvolosa si trova nelle vicinanze dell'aeroporto di Coventry, ci sono buoni motivi per credere che questo curioso effetto atmosferico sia stato generato in qualche modo dalla condensazione dell'aria provocata da un aereo in volo sopra la zona aeroportuale.Nel momento in cui gli aerei attraversano le nuvole formate da minuscole goccioline d'acqua "super-raffreddate" può accadere che esse si congelino per poi raggrupparsi e scendere di quota lasciando al loro seguito un'apertura conosciuta come "percorso di dissipazione" o "distrail". 
Di solito queste formazioni si dispongono  in linea retta soprattutto quando un aereo sale o scende di quota attraversando una nube costituita da minuscole particelle di ghiaccio . Tuttavia, queste peculiari nubi possono assumere forme circolari, soprattutto quando un aereo vola a bassa velocità in prossimità di un aeroporto in attesa del via libera per l'atterraggio.La forma dei lobi, chiaramente visibili nell'immagine, è provocata dall'interazione tra i due vortici prodotti dalle ali dell'aereo di linea. 
Dal momento che questi vortici ruotano in direzioni opposte sulla scia di un aereo, i due flussi turbolenti tendono a interagire e combinarsi tra loro fino a formare un modello periodico di grumi discendenti generati dalla turbolenza dell'aria fredda , che nella condizione giusta possono apparire sotto forma di lobi appena sotto la scia di condensazione rilasciata da un aereo di linea.
Si avvicina il Santo Natale.Aiutaci anche tu a mantenere in vita questo Blog

1 commento:

  1. Ne ho vista una molto simile a Lamezia Terme combinazione presso l aeroporto , quindi normalità..

    RispondiElimina

Related 

Posts Plugin for WordPress, Blogger...

RatingWidget