giovedì 15 dicembre 2016

In arrivo una nuova e misteriosa esplosione di raggi cosmici

raggi cosmici
La scorsa settimana, l'8 dicembre 2016 è stata rilevata su scala globale una misteriosa vibrazione della crosta terrestre scambiata erroneamente dagli esperti per una comune scossa di terremoto.
La cosa strana è che i sismologi tradizionali non sono riusciti a localizzare la vera fonte che avrebbe potuto generare la strana vibrazione. Ora, sembra che un altro enorme bombardamento di raggi cosmici è sulla buona strada per colpire il nostro già malandato pianeta . 
La prima esplosione di raggi cosmici si è verificata il 15 Ottobre 2016 per cui gli esperti ritengono che una seconda raffica potrebbe verificarsi il 26 dicembre 2016, almeno secondo i rapporti forniti dagli scienziati e dai vari divulgatori di notizie Main Stream. Questo potrebbe spiegare perché lo scorso 13 ottobre 2016 il presidente Obama ha firmato un ordine esecutivo attraverso il quale coordinare gli sforzi affinché la nazione venisse preparata nell'affrontare degli inaspettati eventi meteorologici spaziali particolarmente estremi. 
Sono solo coincidenze le recenti visite in Antartide da parte del patriarca Kiril, del democratico Kerry e dell'ex astronauta Aldrin? Dobbiamo chiederci se gli strani eventi che si stanno verificando in tutto il mondo e, in particolare, in Antartide potrebbero avere qualcosa a che fare con la potente esplosione di raggi cosmici il cui devastante potenziale distruttivo potrebbe mettere in serio pericolo il nostro pianeta.
© Fonte video;BPEarthWatch

Nessun commento:

Posta un commento