lunedì 26 dicembre 2016

Perché gli UFO tendono ad apparire durante le forti tempeste?

UFO nelle tempeste
Allo stato attuale gli esseri umani non posseggono ancora quella tecnologia attraverso la quale raccogliere e trasformare l'immane energia sprigionata dai fulmini naturali della Terra, anche se a volte alcuni fenomeni luminosi vengono erroneamente scambiati per degli UFO che attingono energia durante i potenti temporali.Alcuni hanno ipotizzato che potessero essere fulmini globulari, uno strano fenomeno atmosferico in grado di produrre un plasma circolare.
L'esistenza degli autentici "UFO " , quelli generati elettricamente dai fulmini, è stata accertata già nel 1924 dal premio Nobel Charles Wilson, creatore della famosa "camera" per la rilevazione delle particelle elementari, nonostante che la prima di queste"candele" o "sprite" , è stata fotografata casualmente solo nel 1989. Il video pubblicato il 20 dicembre 2016 da Tercer Milenio TV risale allo scorso 17 ottobre 2016, quando nel Minnesota, Stati Uniti d'America, un testimone è riuscito a registrare l'attimo in cui una serie di fulmini hanno illuminato il cielo notturno facendo risaltare una gigantesca silhouette circolare i cui bordi esterni sembravano emanare una luce propria completamente diversa dagli intensi bagliori provocati dai fulmini. 
Quello che piu' colpisce è la totale immobilità del cerchio luminoso, un particolare questo che apparentemente farebbe escludere la teoria dei fuochi di Sant'Elmo, fulmine globulare e altri fenomeni naturali di cui sappiamo ancora molto poco. Alcuni internauti sostengono che il cerchio luminoso potrebbe tradire la presenza di un'astronave aliena immortalata accidentalmente mentre si approvvigionava di energie elettrica. Ciò sarebbe supportato dai numerosi filmati condivisi in rete che documentano in modo inequivocabile la presenza di strani oggetti all'interno delle cellule temporalesche.
© Fonte video;Tercer Milenio TV

Nessun commento:

Posta un commento

Related 

Posts Plugin for WordPress, Blogger...