mercoledì 28 dicembre 2016

Termocamere ad infrarossi..Un metodo efficace per individuare gli UFO

Thermal Camera Reveals Alien CraftÈ risaputo che i cosiddetti UFO hanno la capacità di rendersi invisibili all'occhio umano in quanto sarebbero in grado di operare su diverse frequenze d'onda in cui solitamente la luce tende ad interagire con gli oggetti solidi.
La loro apparente invisibilità e la capacità di smaterializzarsi nel nulla potrebbe essere associata all'intenzionale apertura di condotti temporali attraverso i quali le leggi fisiche così come le conosciamo attualmente sembrano non aver più senso. Le dichiarazioni del Prof. Hawking circa ipotetici viaggi nel tempo sono state ampiamente dibattute negli episodi 1-5 mandati in onda qualche anno fa da Discovery Channel . Tra i tanti segreti statunitensi figura anche il Progetto Pegasus, un segreto programma di ricerca e sviluppo condotto nel tardo 1960 dalla Difesa degli Stati Uniti attraverso il Defense Advanced Research Projects Agency ( DARPA ) . In un'intervista il signor Andrew D. Basiago,riferisce delle sue esperienze vissute tra il 1962 e il 1972 all'interno del Progetto Pegasus, durante le quali ebbe modo di approcciarsi con delle sonde in grado di controllare eventi passati e futuri. 
Tale avanzata tecnologia fu scoperta grazie al teletrasporto e alla cronovisione nell'ambito di un serie di esperimenti portati a termine durante i primi giorni trascorsi nell'esplorazione spazio-temporale all'insegna di un segreto programma di visione a distanza condotto dal governo degli Stati Uniti." Il video pubblicato il 26 dicembre 2016 da secureteam10 contiene una breve serie di clip ottenuti in più di un'occasione da varie telecamere termiche che sarebbero riuscite a riprendere le acrobazie aeree di insoliti oggetti volanti molti dei quali risultarono essere completamente invisibili ad occhio nudo.
  © Fonte video;secureteam10

Nessun commento:

Posta un commento