giovedì 5 gennaio 2017

Un Nephilim avvistato per le strade di Phoenix, Arizona

Nephilim
I Nephilim, che significa "quelli caduti" sono il prodotto di un'antica copulazione avvenuta tra gli esseri divini (figli di Dio) e le donne umane (figlie di Adamo). Essi sono considerati anche i demoni che ripetutamente hanno tentato di inquinare la linea di sangue degli umani al fine di evitare la venuta sulla Terra del Messia. Una di queste demoniache Entità potrebbe essere la strana figura fotografata la notte di Capodanno per le strade di Phoenix, in Arizona. L'inquietante immagine catturata da Richard Christianson e postata sulla sua pagina Facebook lo scorso 2 Gennaio 2017 potrebbe avvalorare l'effettiva esistenza di demoni dotati di capacità paranormali menzionati spesso anche negli antichi documenti storici risalenti a migliaia di anni fa. Nella Bibbia, nel Corano e nella Torah possiamo trovare numerosi riferimenti a Entità demoniache anche se la misteriosa figura alata avvistata per le strade di Phoenix potrebbe non essere un demone, ma piuttosto un essere angelico. Non mancano coloro che credono che il diavolo raffigurato negli antichi dipinti potrebbe essere essere una sorta di alieno ostile che quotidianamente cerca di accedere nella nostra realtà materiale .
L'immagine di cui sopra mostra chiaramente una gigantesca figura alata che sembra emergere dal al buio della notte sulla cui testa si possono scorgere chiaramente due protuberanze che pareidolia a parte potrebbero essere interpetrate come delle corna . Se ciò che appare nell'immagine di cui sopra non è un curioso effetto ottico provocato dalla riflessione della luce cos'altro potrebbe essere? 
Ci troviamo davvero davanti a una manifestazione paranormale o come alcuni sostengono a un effetto ottico provocato dalla silhouette scura di una palma?
© Fonte video UFOvni2012

4 commenti:

  1. Negativo su tutta la linea! I Nefilim, quali figli degli angeli caduti sono stati sterminati dal diluvio; erano sterili e pertanto non possono essercene più, e non avevano bisogno di ali.
    La certezza che abbiamo viene dalla Bibbia e dai ritrovamenti di ossa enormi; erano effettivamente dei pericolosi giganti che hanno messo a rischio la continuazione della specie umana.
    Questo tipo di strano fenomeno, come migliaia d'altri scientificamente inspiegabili, trovano riscontro nell'avvertimento che la Bibbia da in Apocalisse cap.12.
    Satana è molto arrabbiato e fa di tutto, in questo tempo della fine, per disorientare l'uomo e fargli focalizzare l'attenzione su cose come questa, che lo distolgono dal considerare il vero pericolo attuale.

    RispondiElimina
  2. Considerando che il presunto "angelo" si trova sulla fine di un aiuola che fa angolo, possiamo immaginare che la zona di terra vada allungandosi oltre l'inquadratura e notando che sulla sinistra compare una palma,potremmo supporre che ne siano state piantate altre in fila a formare una serie... Questo farebbe Dell angelo l'ultima palma prima che l'aiuola finisca.
    Solito effetto Peridolia forse.. Io penso che sia solo questo,magari con qualche ritocchino Photoshop...

    ..Tuttavia se fosse reale,avrebbe senso che l'apparizione fosse nella vicinanza di oggetti mascheranti,per fare il solito effetto vedo non vedo che gli alieni tanto sfuggenti amano utilizzare per mostrarsi a noi in brevissimi frame che posso essere tutto e niente...

    RispondiElimina
  3. È come sempre la qualità dell'immagine è ottima.

    RispondiElimina
  4. Qst post è stato copiato e modificato il 6 gennaio spacciando l avvistamento in Calabria :-) :-) :-)
    http://notiziepericolose.blogspot.it/2017/01/avvistato-strano-essere-gambarie.html?m=1

    RispondiElimina

Related 

Posts Plugin for WordPress, Blogger...