sabato 21 gennaio 2017

Un rottame metallico individuato su Marte

mars-meteorite
Il polveroso e sempre più usurato rover Curiosity si è imbattuto con quello che gli scienziati ritengono essere uno strano meteorite composto essenzialmente da puro ferro e nichel. 
Lo strano oggetto metallico è il terzo meteorite ad essere individuato dall'occhio elettronico della sonda robotizzata della NASA oltre ad essere uno degli otto oggetti più strani finora rilevati dai vari Lander . 
L'immagine scattata il 12 gennaio 2017 sta mettendo a dura prova le conoscenze degli scienziati che devono ancora confermare se lo strano oggetto è effettivamente una roccia ferrosa. Qualora lo fosse allora è probabile che si sia formata all'interno del nucleo di un asteroide. È interessante notare che tutti i meteoriti trovati finora su Marte sono costituiti essenzialmente da ferro in netto contrasto con quelli rilevati sulla Terra in cui la maggior parte di loro sono fatti di roccia.La Non è ancora chiaro il motivo per cui questo materiale e' composto da solo ferro anche se è stato ipotizzato che gli asteroidi metallici hanno più possibilità di schiantarsi contro la superficie rocciosa di Marte. I tre piccoli punti sul meteorite facilmente distinguibili nella fotografia potrebbero essere stati provocati dal laser della ChemCam di Curiosity, che grazie alla spettrometria riesce ad analizzare la composizione minerale delle rocce di Marte.

Nessun commento:

Posta un commento