martedì 7 febbraio 2017

Missouri. Il mistero del disco volante rimorchiato durante la notte

Alcuni utenti della rete si staranno chiedendo sicuramente se si tratta di un autentico disco volante lo strano oggetto trasportato di notte da un enorme autorimorchio scortato a sua volta da un gran numero di autovetture della vigilanza preposte a garantire la sicurezza del misterioso trasloco eseguito lungo le strade deserte del Missouri?
Qualora dovesse risultare effettivamente un'autentica navicella extraterrestre, cosa assai improbabile, allora è evidente che potranno occorrere decine di anni per comprendere l'avanzata avionica che peculiarizza il volo di tali dispositivi se non altro per venire a capo dell'avanzata tecnologia utilizzata per assemblare quello che noi profani continuiamo a chiamare in modo riduttivo UFO. 
Che farsene di un disco volante se poi la US Air Force non è in grado di fornire piloti capaci di pilotarlo? 
Ovviamente l'ultima cosa che vogliono i vertici militari è il verificarsi di un nuovo schianto UFO simile a quello verificatosi nel lontano 1947 nella base USAF di Roswell. Peter Davenport, direttore del National Reporting Center dello Stato di Washington afferma che secondo quanto emerso da alcuni rapporti riservati, il misterioso veicolo spaziale sarebbe stato caricato in una località segreta del Missouri per poi venire trasferito su strada alla volta degli enormi hangar allestiti all'interno della controversa Area 51.
Quello che state per vedere, e' un nuovo video che ritrae un disco adagiato su di un autorimorchio scortato dalla polizia e da alcuni militari. 
A giudicare dalle dimensioni il misterioso oggetto dovrebbe avere un diametro di circa 10 metri la cui struttura centrale sembra poggiare su tre supporti situati nella parte inferiore dello scafo. Le due relazioni redatte in modo indipendente confermano l'autenticità del carico trasportato, che in questo caso si tratta di un dispositivo circolare opportunamente protetto da sguardo indiscreti attraverso l'apposizione di un telo bianco.Qualora non fosse un UFO, allora perché è stato effettuato un trasporto su strada nel mezzo della notte impegnando un gran numero di agenti di sicurezza ?
Data di osservazione: febbraio 2017
Luogo di osservazione: Missouri, Stati Uniti d'America
Fonte # 1: http://www.nuforc.org/webreports/132/S132436.html
Fonte # 2: https://www.youtube.com/user/unitedlove77/videos
© Fonte video:Andries Riphagen

2 commenti:

  1. Sembra tale e quale a un ufo..Sarebbe una magnifica prova se si scoprisse fosse reale. Ma nel caso non lo fosse, considerando che sono stati impiegati poliziotti di ordinanza anziché personale con accesso a file classificati quale l' FBI ad es;credo che nella migliore delle ipotesi si tratti d'una evidente prova che siamo talmente avanti(ed all oscuro) nel progresso tecnologico da saper quanto meno emulare velivoli E.T.

    Sempre nel caso in cui non si avessero unicamente copiato la forma aereodinamica, ma considerando la tecnologia usata per abbattere a suo tempo le torri gemelle lo escluderei...

    RispondiElimina
  2. mha... a me sembra il profilo di una barca da regata... si sà che tali barche sono la formula uno del mare i suoi prototipi sono super segreti...
    ora, i mezzi di sicurezza forse un pò troppi ma girando in autostrada in Italia carichi eccezionali ne ho visto e a volte anche solo per trasportare il pezzo di un viadotto ho visto sei mezzi di sicurezza...

    RispondiElimina