lunedì 10 luglio 2017

"Specie tecnologicamente avanzate" potrebbero aver vissuto sulla Terra molto prima della razza umana.

Una delle più grandi domande senza risposta è: vi è mai stata vita nel nostro sistema solare?
Ora, il dailymail.co.uk riporta le affermazioni fatte da uno scienziato convinto di poter fornire la tanto attesa risposta. Il professor Jason Wright afferma che degli alieni 'tecnologicamente avanzati ' potrebbero aver vissuto su uno dei pianeti del nostro sistema solare, prima ancora che scomparissero definitivamente nel nulla e senza lasciare traccia. Il Professore Wright è un professore associato in astronomia e astrofisica presso la Pennsylvania State University. 
In un articolo, intitolato «Precedenti tecnologie indigene», il professor Wright suggerisce che degli antichi alieni avrebbero potuto vivere su Marte, Venere o anche sulla Terra. Egli sostiene inoltre che esiste una possibilità che negli anni a venire potremmo scoprire residuati tecnologici appartenuti a un qualche tipo di civiltà avanzata scomparsa milioni di anni fa. 
Nel caso di Venere, l'arrivo di un globale effetto serra e il potenziale rientro nel campo gravitazionale del Sole potrebbero aver cancellato tutte quelle prove riconducibili all'esistenza sulla superficie venusiana di tracce tramandateci da un'antica civiltà estintasi nel nulla o nelle migliori delle ipotesi, emigrata altrove. Considerando i grandi cambiamenti avvenuti nel nostro vicinato cosmico, non c'è da stupirsi che la maggior parte di queste tracce aliene siano andate perse per sempre.

2 commenti :

  1. Se sono emigrati altrove, l'unico posto piu' vicino dove potevano andare era il pianeta Terra!

    RispondiElimina
  2. http://gaianews.it/scienza-e-tecnologia/fisica/rivista-lequazione-di-drake-alieni-sono-esistiti-ma-probabilmente-si-sono-gia-estinti-59816.html#
    Forse per questo non li troviamo?

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.