Secondo uno scienziato italiano i cerchi nel grano vogliono rappresentare dei motori elettromagnetici

In questi ultimi anni lo studioso italiano Umberto Baudo ha fatto delle scoperte a dir poco incredibili per quanto concerne il mistero dei Crop Circle .Egli è convinto che molti cerchi nel grano sono la rappresentazione grafica di avanzati motori magnetici realizzati per instaurare una sorta di comunicazione attraverso gli enigmatici schemi geometrici deve che sono soliti apparire nel Wiltshire .
E se i cerchi nel grano volessero rappresentare un arcano messaggio rivolto all'umanità affinché essa rinunciasse una buona volta ai combustibili fossili propendendo invece per un'energia pulita e a basso costo?
Ciò ci renderebbe liberi dalla schiavitù imposta dall'industria petrolifera e ciò sarebbe possibile solo con l'aiuto di una tecnologia estremamente avanzata. Come possiamo interpretare correttamente il messaggio contenuto in questi misteriosi disegni? La disinformazione e la copertura condotta su un'ipotetica esistenza di vita extraterrestre non deve stupirci più di tanto visto che potrebbe innescare una serie di problematiche soprattutto per quanto riguarda il largo impiego di energia libera. E come dare torto ai magnati del petrolio se improvvisamente venissero a mancare tali esorbitanti profitti? 
Quando arriverà quel giorno che i politici si decideranno a prendere seriamente a cuore il benessere delle persone e dell'intero pianeta piuttosto che pensare solo ad incrementare le loro finanze?

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...