venerdì 9 febbraio 2018

La gerarchia ad alveare degli alieni

extraterrestrial civilization
Gli scienziati sono giunti alla conclusione che anche gli alieni non sarebbero in grado di vivere in modo spontaneo e privi di regole inviolabili. La gerarchia nella loro comunità è molto simile a quella di un alveare tramite la quale vengono impartiti ordini e obblighi collettivi. Perché gli UFO appaiono improvvisamente nel cielo in questa o quella regione e a volte anche contemporaneamente? 
Ciò ha comportato uno studio approfondito da parte di scienziati timorosi di doversi confrontare un giorno con i rappresentanti di una civiltà extraterrestre. Gli esperti, dopo aver elaborato il materiale in loro possesso sono giunti alla seguente conclusione. 
Secondo i ricercatori, gli alieni potrebbero vivere in comunità strutturate a mo' di alveare e ciò gli consentirebbe di esistere e vivere normalmente in una struttura sociale di tipo collettivo. Gli scienziati affermano che la gerarchia all'interno di una collettività di umanoidi è rigorosamente controllata ed è analoga alle stesse leggi sociali che governando un alveare.
Come le piccole api, tutto procede nel suo ordine, mentre su una navicella extraterrestre potrebbe regnare un modello raffinato di società in cui ognuno svolge le proprie funzioni allo stesso modo delle formiche o delle preziose impollinatrici di fiori. 

20 commenti:

  1. Questa è fantastica. Ora l'uomo ipotizza anche come sono organizzati socialmente gli alieni, splendido. Più passa il tempo più mi convinco della totale estraneità, di una ipotetica cultura superiore forse di milioni d'anni alla nostra, alla mente umana. Sembra quasi leggendo queste fantasie "scientificissime" che per noi è facile parlare di mondi evoluti più del nostro nell'universo, perché noi abbiamo uno strumento - la scienza umana - che ci consente di prevedere, di ipotizzare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, sono d'accordo, l'uomo è presuntoso

      Elimina
  2. Non capiamo la nostra di società...
    Oltre che presuntuoso l'uomo sembra essere orgoglioso della propria ignoranza.

    RispondiElimina
  3. Dal Centro ricerche######
    paragonare delle societa' aliene con degli insetti terrestri e' improponibile! non e' realistico in alcun senso. sicuramente gli ET vivono in un sistema collettivo altruistico e non egoistico, ma delle regole ci sono e devono essere seguite. Abbiamo le info su certi Et e sul tipo di societa' in cui vivono e sono descrizioni dettagliate. Quanto esposto sopra nel post non corrisponde affatto. Centro Ricerche######

    RispondiElimina
  4. Hanno semplicemente detto che gli alieni vivrebbero e lavorerebbero come fanno nella natura gli insetti. Non ci trovo nulla di strano nel supporre che gli alieni possano aver preso come modello sociale la natura... Sono speculazioni che fanno bussines, così come ce gente che sa tutto sugli alieni ed è pagata per stare zitta o peggio, ci sono quelli che per farsi pagare parlano parlano per costruire ipotesi. Purtroppo sarebbe meglio se fosse arroganza,qua invece si tratta di far parlare, muovere clik...

    RispondiElimina
  5. Altharel, vieni qui' a fare il contradditorio su quello che dice il Centro Ricerche ##### , e senza avere in mano un bel niente su alieni , ne' info che li riguardano. E mettere qui', quello che sappiamo, con gente come te e quelli come te che frequentano il blog , i quali, non li gradiamo per niente, non ci pensiamo affatto. Se mettessimo la nostra sigla al completo, stareste zitti invece di repplicare a titolo gratuito. Altharel, non seguire le cose sugli ufo, segui i tuoi complotti che sara' molto meglio! Centro Ricerche######

    p.s. e ti sbagli pure sugli Et, essi non gradiscono esseri di intelligenza inferiore alla loro, figuriamoci gli insetti! Altra cosa che non sai, essi non tengono animali nelle loro abitazioni, non per motivi igenici o perche' sporcano, ma perche non vogliono avere a che fare con esseri di intelligenza inferiore alla loro, con tutto rispetto per gli animali. Gli animalisti, avranno da ridire, ma e' cosi'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per giocare assieme bisogna conoscere le regole del gioco altrimenti ci facciamo solo seghe mentali.

      Chi sa giocare bene si infastidisce se gli altri players non sanno le regole,naturale Mario...

      Ma non credo che loro si infastidiscano visto che stiamo imparando, si infastidiscono se il CoverUp non viene smantellato ad un ritmo incalzante piuttosto...!

      1)Se dividi Complotti ed Alieni fai il gioco del Divid et..
      2)tenere gli animali fuori dal loro habitat penso sia replicabile
      3)Non tieni conto dell intelligenza emotiva
      4)Ps: come sapete che non tengono animali scusa? :°)

      Elimina
  6. Allora non dovrebbero contattare nessuno sulla Terra visto che siamo inferiori, oppure...

    RispondiElimina
  7. Altharel, il cover up, non l'hanno fatto gli alieni, ma i potenti e i poteri costituiti terrestri. se ha avuto buon gioco, la colpa e' anche della gente che ha lasciato fare senza contestare e protestare- La gente e menefreghista, indifferente e con scetticismi congenitici. la gente se ne' frega degli Et!
    p.s. come sappiamo che gli et non tengono animali? dalle info che hanno comunicato gli alieni presenti in terra in segreto fin dagli anni '50. Il Centro sa', perche' e' uno di quelli contattati e non siamo i soli!

    RispondiElimina
  8. Per rispondere ad un'altra domanda: se gli umani sono inferiori, forse e' questo il motivo èer cui non fanno il contatto alla luce del sole! Ma ci son anche le eccezzioni e gli Et hanno contattato quelli piu' evoluti e piu' vicini a loro! sono loro che scelgono chi e chi no! Centro ricerche######

    RispondiElimina
  9. Il termine inferiori è vago, non tiene conto della nostra breve storia (rispetto alla loro) non sappiamo se noi abbiamo un potenziale evolutivo paragonabile a loro, non sappiamo come potremmo essere se gli Illuminati non avessero straripato dagli accordi presi per condurre ľumanità, non sappiamo come saremmo in un mondo economicamente proporzionato ai minimi,dove ľeconomia esiste ai fini sociali e non commerciali capitali. Ci sono troppe variabili anche religiose , oltre che subliminali al fine di dividerci dal dentro... siamo troppo evoluti dal punto di vista dell autosabotaggio ... Troppo poco emotivamente!

    RispondiElimina
  10. Dal Centro Ricerche######:

    non e' esatto Altharel: i nostri Et ci dicono quanto segue:
    voi siete condizionati dalle vostre strutture socio-economiche!
    in altri termini, dal dinero! Dai nostri Et, il dinero non esiste!
    Basta vedere anche i nostri politicanti nostrani, non fanno altro che parlare di soldi e tutto gira su di essi! Non e' evoluzione questa...e' involuzione totale! Nessun politicante che parli di un cambiamento evolutivo, parlano solo di fisco, tasse e bonus vari!
    e la gente pecorona li segue...perche'? Centro Ricerche######

    RispondiElimina
  11. L'alternativa al dinero come dici tu è dormire sotto i ponti.
    Tu dormi sotto i ponti? No.
    Allora segui il dinero, ergo fai parte di noi gente pecorona.
    A chiacchiere siamo tutti bravi a fare gli splendidi con ragionamenti profondi...poi nella realtà?

    RispondiElimina
  12. Il tuo e' un ragionamento di uno a cui interessa solo i soldi! Gli Et, hanno ben altri sistemi piu' evoluti per distibuire il necessario e il superfluo senza privilegi per nessuno! Come gia'detto il precedenza, te sei troppo di questo mondo! Non sei adatto a seguire la causa ufologica! Centro Ricerche###### p.s .e probabilmente sei pure uno di quelli che andra' al seggio il 4 di marzo!

    RispondiElimina
  13. Non sono attaccato ai soldi ma servono anche perché non posso permettermi di fare l'idealista sulla pelle dei miei ragazzi. Sicuramente gli alieni avranno una società più evoluta della nostra. Si andrò a votare verso le 10,00 prima di andare a Messa. Vuoi sapere anche x chi voto? Secondo te non andare a votare non è fare il loro gioco?

    RispondiElimina
  14. Sotuknang, il web e' pieno di siti che trattano di musica, cucina, fai da te e altre facezie per gente di questo mondo. Evita di frequentare siti e blog ufologici, che trattano di una relta' estranea al tuo mondo e al modo di vivere che hai. Sei negato completamente a seguire la causa ufo-alieni,diversamente, avresti capito da un pezzo quello che dice il Centro Ricerche####.
    p.s. da come hai scritto, si e' capito tutto su come vivi!

    RispondiElimina
  15. Che hai capito???
    Un paio di mesi fa ho lasciato due coordinate geografiche e se tu fossi stato un ricercatore vero avresti capito tanto di me invece nada.
    Tu più evoluto di me perché sei stato contattato? I tuoi alieni fanno come nelle gare d'appalto, vanno al ribasso. Buon Carnevale (ci siamo vestiti da personaggi di Star Wars ( visto che capisco di alieni). Io vivo tu sogni.
    Frequento quello che voglio. Poi qui leggo delle cose che mi fanno scompisciare dalle risate.
    Parli come se tu non pagassi le tasse,come se non lavorassi per vivere ecc ecc. Non ti sta bene ma lo fai.

    RispondiElimina
  16. Rispondere a te e' solo una pedita di tempo che tanto non ci senti!
    Un consiglio: vai a giocare sulle slot machine che ti diverti di piu!
    Ufo e alieni sono una faccenda seria che non ti riguarda!
    p.s. non sono stato contattato io, ma il Centro stesso! E il Centro e' libero di diffondere quello che vuole!, qui' e altrove!! Centro Ricerche#####

    RispondiElimina
  17. Le slot portano alla disperazione. Mi diverto a modi mio.

    RispondiElimina
  18. Noi non ci divertiamo a venire qui'! Ma il Centro deve diffondere le sue impostazioni e i suoi messaggi! I divertimenti, se ci sono, c'e' li cerchiamo altrove!
    Centro Ricerche######

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

netparade

Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.