Che cosa ci fa il Plancton marino sulla parte esterna della ISS?

plankton-585x306
Non c'è ossigeno, gravità zero, temperature estreme e una costante raffica di radiazione cosmica all'esterno della Stazione Spaziale Internazionale. Nonostante cio’ come ha fatto il plancton marino ad arrivare sulla Stazione Spaziale e perché è ancora vivo e vegeto?
 
Plancton iss,,
I cosmonauti russi Olek Artemyev e Alexander Skvortsov stavano effettuando una passeggiata spaziale di routine per rilasciare dei nanosatelliti quando hanno notato dello sporco sulla parte esterna della parte russa della stazione spaziale e su un finestrino adibito come illuminatore.Dopo aver utilizzato delle salviettine per pulire le superfici ,una successiva analisi delle particelle microscopiche consentiva ai cosmonauti di scoprire la presenza di plancton marino e altri microrganismi. 
Questi microrganismi non sono mai stati visti prima, ha affermato Vladimir Solovev, capo della missione orbitale russa della ISS. Forse i microrganismi erano presenti sul modulo quando è stato lanciato? 
Il capo spedizione Solovyev afferma che questo plancton non e’ presente nel mare di Baikonur, in Kazakistan, dove i lanci russi hanno avuto luogo.Come ha fatto plancton del mare a volare per 260 miglia nello spazio? Il Plancton in queste fasi di sviluppo potrebbe essere trovato sulla superficie degli oceani ad eccezione della zona di Baikonur. 
Vuol dire che ci sono alcune correnti d'aria edificanti che raggiungono la stazione spaziale e depositano sulla sua superficie questi minuscoli visitatori.I primi componenti della stazione spaziale sono stati lanciati nel 1998 per cui il plancton avrebbe sopravissuto per tutti questi anni. 
E 'noto che i microrganismi possono vivere in condizioni estreme, ma questa è una prima assoluta per la ISS. Finora, la NASA non ha fatto alcun commento circa la scoperta del plancton, né se i nostri astronauti sono così diligenti come i russi nel mantenere il loro lato della stazione spaziale pulito e lucido.Nel frattempo, Solovyev prevede ulteriori studi sul plancton individuato nello spazio esterno.Se questi microrganismi possono crescere senza ossigeno a gravità e a temperature estreme mentre viene bombardato da radiazioni cosmiche, immaginiamoci quante altre forme di vita potrebbero popolare il nostro universo.

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...