sabato 23 agosto 2014

Il razzo Falcon 9R esplode misteriosamente sopra il Texas

SpaceX
Forse il Venerdì è il giorno più bello della settimana, ma non per la societa' SpaceX .Il razzo Falcon 9R è esploso in aria nei cieli del Texas, a seguito di una apparente auto-distruzione dopo che il sistema aveva rilevato il malfunzionamento di alcune apparecchiature
L'esplosione è il risultato della cessazione automatica della missione derivante dalla rilevazione di un malfunzionamento.Il razzo Falcon 9R è il successore del Falcon 9, che è stato soprannominato Grasshopper perché può atterrare verticalmente su gambe retrattili. 
È esploso in volo pochi secondi dopo il decollo, prima di completare la manovra che lo avrebbe riportato a terra con un atterraggio controllato. Il razzo della SpaceX, la compagnia privata che sta mettendo a punto un nuovo sistema di razzi riutilizzabili per il rifornimento alla Stazione spaziale internazionale e missioni in orbita bassa, si è autodistrutto nei cieli del Texas, sopra la base di McGregor, dopo aver riscontrato un'anomalia. 
Soprannominato "Grasshopper" (cavalletta), F9R è un tipo di vettore che sarà in grado, in futuro, di decollare e in seguito atterrare di nuovo in maniera morbida. Il sistema permetterà così il riutilizzo degli elementi con un considerevole risparmio dei costi. Dopo alcuni test condotti con successo, il 'salto' della cavalletta questa volta non è andato a buon fine, terminato prima del tempo con un lampo e un boato dopo che il sistema ha riscontrato un problema innescando la distruzione per ragioni di sicurezza 
FONTE: Mashable
  © Fonte Video: sOsTUBE

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.