La scienza cerca di spiegare gli strani suoni emessi dal nostro pianeta

sound earth
Negli ultimi anni, in diverse regioni del mondo, sono stati registrati dei strani e agghiaccianti suoni , che a loro volta, hanno generato ogni sorta di speculazione sulla loro origine, ancora sconosciuta fino ad oggi.  
Mentre la maggior parte di questi suoni sono stati registrati nel corso del mese di gennaio 2012, altri casi simili sono stati ascoltati prima e dopo quella data. Sono praticamente innumerevoli i video che circolano attraverso il social network YouTube e creepy attraverso i quali vengono riprodotti dei suoni a bassa frequenza che sembrano provenire dall'atmosfera, o anche dalla Terra stessa.Per citare solo alcuni esempi, per diversi anni, i residenti della città di Taos, negli Stati Uniti, udirono un suono strano, molto simile ad un motore diesel, che sembrava provenire da qualche parte nelle vicinanze.
Ad infittire il mistero, il suono veniva ascoltato solo dalla gente del posto ma non dai turisti. Da non dimenticare il famoso 'brusio di Bristol', nel Regno Unito, ascoltato nel 1970.La rivista Science ha fatto una sintesi sulle possibili origini di tali suoni registrati attraverso l'innovazione tecnologica di casa,in modo da fornire una testimonianza in qualsiasi momento e ovunque.La teoria apocalittica proviene dalle molte culture che ospitano le leggende su una fine del mondo annunciata da forti suoni , come nel caso degli Ebrei e il suono dello shofar, o nella mitologia scandinava, che segna la fine del mondo annunciata da un corno d'oro chiamato Gjallarhorn. 
La mitologia greca parla di giganti con cento braccia sepolti dagli dei al centro di Madre Terra, i quali provocherebbero forti dolori alla natura fino al punto da farla gemere. 
La Teoria industriale 
Ci sono molte ragioni di tipo tecnologico che possono spiegare gli strani suoni emessi dalla Terra. E 'successo, senza andare oltre, a Kiev, nel 2011, quando i suoni erano legati a lavori di costruzione intrapresi nella città vicina. Qualcosa di simile è accaduto con la 'Taos Hum' negli Stati Uniti, anche se nessuno riusciva a spiegare perché nel 2012 questi stessi suoni sono stati registrati simultaneamente in quasi tutto il pianeta. 

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...