domenica 7 settembre 2014

La metafonia: la chiamata di esseri provenienti da altri mondi

metafoniaPrima ancora dell'invenzione della televisione, telefoni cellulari e altri dispositivi elettronici alcuni scienziati avevano profetizzaro che sarebbe arrivato il tempo in cui l'umanità avrebbe potuto contattare degli esseri ultraterreni .
Alcune persone riferiscono di aver udito in diverse occasioni dei strani lamenti simili a delle richieste di aiuto. 
Alcune di loro avrebbero addirittura ricevuto dei confusi messaggi provenienti da persone decedute tramite il loro telefono, registratori, televisori , computer e altri supporti elettronici. Anche se molti esperimenti sono stati fatti in questo settore, i risultati ottenuti rimangono controversi e molto ambigui visto che non possono avvalorare l'esistenza degli spiriti e dell’esistenza della vita dopo la morte. Il professore di psicologia presso la University of Western Ontario in Canada Imants Baruss ha intrapreso lo studio del cosiddetto cd "fenomeno di voce elettronica" (FEG).I risultati delle sue ricerche sono stati pubblicati sulla rivista scientifica "Journal of Scientific Exploration."
A caccia delle strane voci.
Baruss con due dei suoi aiutanti aveva fatto alcuni preparativi per portare a termine l'esperimento tramite l’allestimento di alcune attrezzature situate in un laboratorio isolato della città universitaria.Il luogo e la data dell'esperimento erano segreti per cui e’ stata esclusa la possibilità di una interferenza esterna e quindi delle voci strane provenienti da un altro mondo . Durante l’esperimento ogni partecipante alla seduta doveva attendere il suo turno seduto in una stanza per registrare la conversazione con lo spirito che desiderava contattare. Alcuni ricercatori hanno condotto il test chiamato "FEG" tramite le frequenze di una stazione radio o televisiva avvalendosi di un canale vuoto.Baruss e i suoi assistenti avrebbero creato anche delle onde radio tra le varie stazioni pur di registrare tutti i suoni in arrivo.
In seguito, al fine di calcolare tutti i rumori "di questi strani esseri" e le strane voci intercettate, i ricercatori hanno analizzato l'audio giungendo a una conclusione su quello che avevanob sentito. 

I risultati dell’ esperimento.

In totale di tutte le registrazioni effettuate Barussom e i suoi colleghi hanno impiegato circa 60 ore per l'ascolto di questi messaggi.
In quell’occasione i ricercatori avevano ascoltato dei suoni strani, come se provenissero da una particolare gamma di stazioni radio o molto piu’ probabilmente dalle interferenze provocate dalle lampade fluorescenti installate in laboratorio.
Tuttavia, quello che aveva sentito il team di ricerca è stata una completa sorpresa. Baruss e il suo assistente Gail riferiscono di avere udito chiaramente la voce di una donna che diceva:
"Dillo a Peter." 
Secondo Gail, queste parole provenivano da suo marito ed erano rivolte a Peter gravamente malato.In altre apparecchiature di registrazione si era sentito qualcuno "piangere". 
"C'è qualcuno in questa stanza oltre a noi?" 
Quale argomento potrebbe essere meglio interpretato con la risposta "Ciao" quando qualcuno cerca di contattarli?

Le conclusioni di Imants Barussa.
Alcuni risultati sperimentali non sono stati riconosciuti come una prova scientifica dell'esistenza del fenomeno "FEG" perché i ricercatori avrebbero potuto interpetrare erroneamente le parole disturbate da rumori casuali. Gli scettici hanno sostenuto che le parole ascoltate derivano da alcune emissioni di onde radio e altre trasmissioni radiofoniche alterate e fuori frequenza.
Dopo aver condotto il suo studio, il dottor Baruss ha concluso che le voci mistiche possono essere un fenomeno creato sotto l'influenza di fattori psicologici (apofeniya, pareydoliya o "ad effetto trasformazione verbale" - quando una persona percepisce i suoni senza senso classificato come un fenomeno semantico ) . Altri ricercatori suggeriscono che le influenze anomale provengono da apparecchiature elettroniche (alcuni scienziati della Princeton University suggeriscono che le persone sono in grado di controllare coscientemente I dispositivi elettronici).

2 commenti:

  1. SONO VENUTI GLI ALIENI SBAGLIATI!


    Ricapitolando tutta la situazione, tutti i casi di
    incontri ravvicinati del 3°tipo. 4° tipo. ecc-
    Considerando il comportamento chiaramente
    elusivo di questi alieni, vedi grigi, alieni
    bianchi e alti della stella di Bernard, definiti norvegesi.
    Tutta un'altra schera di alieni o pseudo-alieni
    che si muovono nell'ombra, fanno inciuci
    inaccettabili dietro le quinte con i poteri
    terrestri e altro ancora. Alieni che non si manifestano
    apertamente alla luce del sole (e questo gia'
    puzza), ma restano elusivi e occulti alla
    maggioranza del genere umano. Tutto cio',
    non e' positivo e dobbiamo per forza di cose
    concludere ch "sono venuti gli alieni
    sbagliati!" Quindi, meglio che tutti
    questi se ne' vadino dalla Terra. Lascino il
    posto in un prossino futuro vicino, in cui
    altri ET, piu' disponibili e piu' evoluti
    vorranno fare un incontro con il genere
    umano alla luce del sole e senza
    sotterfugi di sorta. Questi ET, li' dobbiamo
    cercare laì fuori nel Cosmo infinito e se
    ci sono li incontreremo! Aspettiamo quindi!





    RispondiElimina
  2. Avete saputo dell'arrivo di Agon Channel? Ci sarà Alessio Vinci direttore della parte news, Giancarlo Padovan per il calcio e stanno facendo casting per tantissimi nuovi programmi: http://www.agonchannel.it/programmi

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.