mercoledì 22 ottobre 2014

Ebola, un virus arrivato dallo Spazio

virus ebola
Secondo un giornale inglese, uno scienziato britannico e' convinto che il virus Ebola non avrebbe avuto origine sulla Terra. Ashley Dale, della Bristol University, ha affermato che c'è la possibilità che il virus mortale avrebbe raggiunto la Terra dopo aver percorso per migliaia di anni le profondita' dello Spazio.
ebola.
 
"C'è sempre la possibilità che in un determinato periodo il virus Ebola potrebbe essere arrivato sulla Terra, durante il processo evolutivo,» ha affermato il ricercatore.
"I meteoriti provenienti da Marte si schiantano ogni anno sul nostro pianeta e sappiamo bene che i batteri possono sopravvivere nello spazio e ai lunghi viaggi siderali. Tutte le ipotesi ci portano a credere che il virus possa essere giunto sulla Terra provenendo da qualche altra parte nello spazio ", ha aggiunto il ricercatore. Egli afferma che non vi è alcuna possibilità che il virus abbia potuto sopravvivere all'evoluzione del pianeta, per cui in questo momento questa è la spiegazione più plausibile sulla sua presenza.
Secondo un rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l'epidemia di Ebola ha ucciso quasi 1.000 persone in Africa, mentre la malattia continua a diffondersi attraverso la Liberia, Guinea e Sierra Leone.

 


Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.