La NASA cerca di occultare la comparsa di un UFO vicino alla ISS (video)

Space X
Sabato mattina, 25 ottobre, la navicella Space X Dragon si e’ staccata dalla Stazione Spaziale Internazionale, per iniziare la sua missione di ritorno sulla Terra portando il suo carico di attrezzature provenienti dalla ISS. Nel filmato della NASA caricato lo stesso giorno su Youtube si vede la partenza della navicella e una piccola sfera luminosa che apprare in lontananza come se stesse apparentemente monitorando il distacco e l'inizio del ritorno del veicolo spaziale.
Secondo una prima analisi del video gli esperti sembrano non volersi soffermare su quella misteriosa luce che sembra monitorare la partenza della navicella Space X.Nelle prime riprese dell'incidente fornite dalla NASA, è difficile identificare l'UFO che appare come una piccola luce appena sopra e a destra della navicella Dragon. Questo è perché la NASA ha immediatamente zoommato sulla navicella non appena l'UFO e’ apparso nelle vicinanze.
È stata una pura coincidenza che la NASA so e’ soffermata solo sull’immagine della navicella evitando di rivolgere la telecamera verso quella misteriosa luce rossa?; o, come molti sostengono, e’ un deliberato tentativo di nascondere l'UFO? L'incidente della navicella Dragon segue solo di tre giorni un altro evento in cui un piccolo e luminoso oggetto faceva la sua comparsa nei pressi della Stazione Spaziale Internazionale, questa volta nel corso di una passeggiata nello spazio di due astronauti russi. L'oggetto era molto chiaro e sembrava manovrare nei pressi di una apparecchiatura mandata alla deriva dagli astronauti. 
Un giorno prima, il 21 ottobre, due UFO a forma di sigaro erano apparsi vicino alla ISS. In un altro incidente, il 7 ottobre , un UFO di forma ellittica veniva registrato vicino alla ISS durante un'altra passeggiata spaziale. 
L’avvistamento del 25 ottobre suggerisce ancora una volta che questi oggetti sembrano monitorare le attività della ISS. 
Se la NASA ha cercato di coprire l'ultimo avvistamento UFO, questo atteggiamento può essere parte di una deliberata politica di contrasto sulla frequente comparsa di oggetti non identificati vicino alla ISS che porterebbe il pubblico a concludere che non siamo soli nello spazio. 
© Fonte Video:thirdphaseofmoon

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...