venerdì 31 ottobre 2014

Perche’ le centrali nucleari Francesi suscitano l’interesse degli UFO?

ufo over nuclear central
Almeno nove centrali nucleari francesi e una base militare sono state recentemente ispezionate da misteriosi oggetti volanti non identificati costringendo la polizia ad indagare sull’accaduto.
ufo over nuclear central,
Le intrusioni si sono verificate per lo più di notte o la mattina presto. Sette di queste centrali nucleari della compagnia elettrica nazionale francese EDF sono state sorvolate da alcuni "droni", secondo quanto riferito da Tagesschau.de
Tutto ha inizio il 5 ottobre,quando la centrale nucleare dismessa di Creys-Malville (Isère) viene sorvolata da un oggetto estraneo di origine sconosciuta. In seguito nella successiva settimana tra il 13 e 20 ottobre 2014 le intrusioni si sono intensificate coinvolgendo le centrali elencate qui di seguito : 
  • 13 ottobre uno strano oggetto si libra sui reattori nucleari di Blaye vicino a Bordeaux e sulla centrale nucleare di Nogent-sur-Seine
  • 14 ottobre un evento simile si verifica sulla centrale di Cattenom al confine con la Germania. 
  • 19 ottobre l’intrusione di strani oggetti volanti viene segnalata sugli impianti nucleari di Chooz , Gravelines e Le Bugey e in diverse occasioni anche sulla centrale di Nogent-sur-Seine , 
  • 20 ottobre un nuovo avvistamento viene riportato sulla centrale di Le Bugey . 
Gli esperti della sicurezza riferiscono che solo nella giornata di Domenica, 19 ottobre, sono state violate quattro centrali nucleari disclocate in luoghi molto distanti tra loro. I fatti di cui sopra fanno parte di un ampio progetto ben organizzato? 
I sospetti dei mass media francesi fanno ricadere la colpa sull’unico indiziato,e precisamente su Greenpeace visto che un attivista dell'organizzazione ambientale aveva fatto una cosa del genere già nel 2012, atterrando nella centrale nucleare di La Hague in modo da attirare l’attenzione dell’opinione pubblica. Forse anche questa volta e’ colpa degli attivisti di Greenpeace? Greenpeace ha negato ogni coinvolgimento nei sorvoli rilasciando la seguente dichiarazione: "Non abbiamo nulla a che fare con queste violazioni ", ha confermato l'ufficiale Yannick Rousselet in un comunicato stampa. 
Episodi inquietanti 
Gli inquietanti avvistamenti di presunti "droni" hanno fatto discutere su diverse questioni. In primo luogo, il sorvolo degli impianti nucleari entro cinque chilometri e a una quota inferiore a 1000 metri è illegale. 
Inoltre, non è chiaro se a sorvolare le centrali nucleari sia stato effettivamente drone. In un comunicato stampa della società energetica EDF viene riportato che il velivolo che è stato osservato il 19 ottobre su Gravelines, non assomigliava affatto a "un drone".Le Monde, riferisce che gli oggetti volanti avvistati sulle centrali erano tutti di dimensioni diverse alcuni dei quali avevano una circonferenza di diverse decine di centimetri, altri invece erano alti fino a due metri. Inoltre gli oggetti volanti non identificati sono stati rilevati dai sistemi di monitoraggio delle centrali nucleari .
A causa dei sorvoli vietati, il ​​21 ottobre la compagnia energetica EDF ha sporto una denuncia contro ignoti rafforzando le misure di sicurezza su iniziativa dell’ente per l’energia.Il ministro degli Interni francese Bernard Cazeneuve ha annunciato il 30 ottobre alla stazione radio France che i dispositivi per neutralizzare i droni esistevano e che le indagini sono tutt'ora in corso. 
Alla domanda rivolta al ministro a che cosa intendeva riferirsi con il termine "neutralizzazione" e liberalizzazione egli è rimasto silenzioso poiche’ fino ad ora non è ancora chiaro chi fosse il vero responsabile dei sorvoli incriminati . 
Le centrali nucleari sono state manomesse dagli UFO? 
Dal momento che l'origine di questi oggetti volanti non è ancora nota, il termine "UFO" è probabile che sia molto appropriato visto che sono considerati a tutti gli effetti degli "Unidentified Flying Object". 
Ricordiamo tutti l'episodio dell'aeroporto di Brema avvenuto nel mese di gennaio 2014 quando un misterioso oggetto volante ha paralizzato per diverse ore il traffico aereo .Anche allora, la polizia aveva fornito una breve e rapida spiegazione: il responsabile dell’incidente e' stato identificato in un drone. 
Quell’avvistamento ha qualche cosa in comune con i fatti accaduti in Francia? Non è ancora noto se l’autorità francese per le ricerche sugli UFO, la GEIPAN ha avviato le indagini. Inoltre,anche il regista Xavier Passot aveva riconosciuto che nel 2012 degli UFO erano stati avvistati nei pressi degli impianti nucleari francesi . Il ricercatore Gerhard Gröschel ha mostrato all'Istituto Tecnico per la ricerca sugli UFO le immagini catturate da uno dei suoi sistemi per la sorveglianza e registrazione automatica in cui si vedono apparire degli strani fenomeni in prossimita’ della centrale nucleare di Neckarwestheim 
     
     


1 commento:

  1. MA fin dagli anni ''50, gli ufo hanno controllato e sorvegliato le
    istallazioni della force de frappe francese dove vi erano i missili atomici pronti al lacio
    in caso di guerra atomica!

    RispondiElimina

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.