domenica 28 dicembre 2014

Mistero nei cieli Indonesiani; aereo dell’AirAsia scompare con 162 persone a bordo

L’Airbus A320-216 dell’AirAsia, volando dalla città indonesiana di Surabaya a Singapore ha improvvisamente perso il contatto con i controllori del traffico aereo. A bordo del velivolo si trovavano 138 adulti, 16 bambini e due piloti, quattro assistenti di volo e un ingegnere, secondo quanto riportato dalla stampa locale. Attualmente sono in corso le operazioni di ricerca.
Il Ministero dei Trasporti indonesiano non ha ancora confermato le informazioni che circolano sul presunto crash. Quello che sconcerta e’ che il volo 8501 non ha emesso alcun segnale di allarme prima di scomparire dal radar. I funzionari indonesiani hanno dichiarato che "non vi è alcuna possibilità che l'aereo scomparso potrebbe essere ancora in volo da qualche parte visto che il carburante gli avrebbe consentito un’autonomia di sole 4 ore. 
Fonti del ministero dei trasporti hanno dichiarato che l'aereo indonesiano, con il numero di registrazione PK-AXC,ha perso il contatto con la torre di controllo del traffico aereo in Giacarta verso le ore 06:17 (ora locale). 
Tuttavia, la compagnia aerea ha aggiunto nella sua dichiarazione che l'aereo è scomparso dai radar alle ore 7:24. Nello stesso documento si specifica che il capitano del velivolo,di nome (Iriyanto), ha conseguito un totale di 6100 ore di volo mentre il secondo pilota aveva accumulato 2275 ore di volo. 
Il portale 'The Straits Times ' riferisce che volo QZ 8501 è decollato da Surabaya la scorsa Domenica mattina (ora locale) e doveva atterrare verso le ore 08:30 (ora locale) presso l'aeroporto internazionale di Singapore, noto anche come aeroporto di Changi. A bordo dell'aereo vi erano 162 persone di cui 149 passeggeri di nazionalità indonesiana oltre a tre coreani, un cittadino di Singapore, un britannico e un malese. In un comunicato l’AirAsia ha confermato la scomparsa del volo QZ 8501 aggiungendo che purtroppo, al momento non sono in possesso di informazioni sullo stato dei passeggeri e dell'equipaggio a bordo dell’aereo. Le ricerche continueranno nei prossimi giorni mentre un ufficio appositamente allestito fornira’ ai familiari sostegno morale e informazioni sullo stato delle indagini aggiornandoli di volta in volta appena saranno disponibili nuove informazioni . 
© Fonte di riferimento: RT

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.