Un nuovo avvistamento UFO nei pressi del vulcano Popocatepetl

ufo-Popocatepetl
Il 12 dicembre 2014 un altro oggetto volante non identificato ha fatto la sua comparsa lungo le pendici del vulcano Popocatepetl in Messico. Le foto caricate su YouTube mostrano una strana macchia scura di forma circolare facilmente distinguibile nell’immagine che correda questo post.
Questo oggetto è stato registrato attraverso la livecam puntata 24h su 24h sul vulcano Popocatepetl. Il materiale fotografico è stato estrapolato e condiviso dal tenace indagatore di fenomeni aerei non identificati che tutti noi abbiamo imparato a conoscere come Streetcap1
Tuttavia, quello che viene trasmesso non è un vero e proprio flusso video perché solo ogni 60 secondi vengono catturate le immagini che vengono memorizzate su questo link. Verso la fine di novembre 2014 è stato avvistato un altro oggetto volante non identificato nei pressi del vulcano Popocatepetl come illustrato qui di seguito:
L'immagine di un presunto UFO 
avvistato lo scorso 12 dicembre nei pressi del vulcano Popocatepetl 
"L’oggetto circolare si presenta come una sorta di nuvola circolare che si muove molto velocemente a giudicare dagli uccelli e dagli edifici visibili sullo sfondo", ha affermato pochi giorni fa Scott C. Waring il famoso ricercatore che gestisce il blog ufosightingsdaily . Numerosi sono gli avvistamenti UFO che continuano ad essere segnalati in prossimita’ dei vulcani messicani e non solo. Ci sono diverse teorie sul motivo per cui gli UFO vengono avvistati spesso in prossimita’ dei vulcani. Uno di queste è che all’interno dei vulcani si nasconderebbero delle basi aliene il cui unico scopo e' quello di fruttare il loro enorme potenziale energetico. Ma c'è anche un’interpretazione particolarmente esotica secondo la quale gli UFO utilizzerebbero la cosiddetta "singolarita’ dei micro buchi neri", come portali per il salto spazio-tempo.
© Fonte di riferimento: Epoch Times

Commenti