giovedì 1 gennaio 2015

La Central Intelligence Agency ammette il suo ruolo negli avvistamenti UFO

image
Un aereo spia della CIA dietro decenni di rapporti di avvistamenti UFO? L'agenzia ha commentato i 10 documenti più importanti declassificati nel corso del 2014, sottolineando di aver utilizzato dei piccioni in segrete missioni di spionaggio, pesci robot e come era strutturata la vita di un agente segreto. "
La verità è là fuori", annunciava una popolare serie televisiva degli anni '90 , che mostrava gli sforzi di un agente dell'FBI il cui intento era quello di rivelare al mondo la verità che si nascondeva dietro il fenomeno UFO, molto diffuso negli anni 50.
Attraverso il suo account Twitter , la Central Intelligence Agency (CIA) ha di nuovo ricordato il fenomeno che tanto ha fatto discutere, questa volta ammettendo le proprie responsabilità e ribadendo la tesi che in realtà tutti quegli avvistamenti UFO segnalati nel corso del 1950 facevano parte del programma per lo sviluppo di un aereo spia segreto.  
Nel documento originale denominato "Il programma U-2 della CIA 1954-1974" si specifica come il progetto per lo sviluppo e test degli aerei spia U-2 ha determinato un aumento massiccio di avvistamenti UFO . Su Twitter la CIA scrive; "Ricordate quegli strani fenomeni visti nel cielo negli anni '50? Siamo noi i veri responsabili". Il tweet è diventato il più popolare tra tutti quelli pubblicati dalla CIA durante l'anno 2014.
 Il rapporto spiega che mentre i voli commerciali volavano ad un'altitudine tra i 10.000 e 20.000 piedi, aerei come il B-47 o B57 avrebbero potuto quadruplicare quella altezza, e l’ U-2 raggiungere anche i 60.000 piedi. Pertanto, tutti gli aerei che circolavano sotto quella quota erano alcuni prototipi di aerei adibiti allo spionaggio il cui riflesso delle loro ali gli faceva apparire come un "oggetto ardente", il che spiegherebbe l'aumento di avvistamenti UFO da parte dei controllori del traffico aereo. Il fenomeno era tale che fino al 1969 è stato studiato attraverso il progetto il "Blue Book", contenente una serie di relazioni relative a tutti gli avvistamenti UFO. 
 I documenti più importanti del 2014    
Attraverso Twitter l'agenzia ha colto l'occasione per rivelare altri importanti documenti dell'anno, che trattano una varietà di argomenti, tra cui il saluto per il suo 90 ° compleanno per l'ex presidente degli Stati Uniti (ed ex direttore della CIA) George HW Bush; la creazione di una falsa compagnia aerea cinese durante la Guerra Fredda ; un sistema per salvare i soldati e aviatori abbattuti in mezzo a un territorio ostile, e lo sviluppo di"Charlie", un pesce robot . L'elenco comprende anche l'uso di piccioni impiegati in missioni di spionaggio attraverso telecamere collegate al petto, che grazie ad un dispositivo collegato al petto degli uccelli, quest’ultimi potevano volare direttamente su un obiettivo concreto.Essendo una specie comune, la colomba aveva il ruolo di piattaforma per la raccolta di informazioni attività assolta da migliaia di altri uccelli. 
Secondo il documento, l'esperimento è stato un successo. 
Altri documenti riportavano la giornata tipica della vita di un agente della CIA. Anche se non è specificato in modo più dettagliato e il tweet rimane solo nel titolo,in esso viene spiegato che erano gli avvisi su questioni di sicurezza nazionale e di crisi globale, le cui tematiche venivano trattate dagli esperti ufficiali su temi specifici e di altre questioni politiche, militari ed economiche, utilizzando una serie di competenze analitiche e operative. 
© Fonte di riferimento:latercera.com

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.