sabato 3 gennaio 2015

Oggetto misterioso precipita su Santa Rita, Brasile.

© credit image
Il sito web campograndenews riferisce che il 28 dicembre 2014 un oggetto di notevoli dimensioni e’ caduto dal cielo schiantandosi in prossimita’ di una fattoria di Santa Rita, Brasile. Dopo che il cielo e’ stato illuminato da un lampo accecante,un forte boato veniva ascoltato subito dopo dalla popolazione di Santa Rita do Pardo, costituita da più di settemila abitanti, i quali riferiscono di aver notato delle palle di fuoco cadere dal cielo.

Secondo le dichiarazioni rese dai testimoni,per tre volte consecutive degli oggetti dalle dimensioni di un grande camion cisterna sarebbero precipitati dal cielo schiantandosi nel cortile di Santa Maria. "Tutto e’ successo verso le ore 03:00 quando sette palle di fuoco sono cadute dal cielo", ha dichiarato Marcelo Gulart, 44 anni, titolare di un supermercato in città.
L'amico del proprietario della fattoria, Marcelo afferma che il pezzo è alto 1,70 m. e pesa 50 chili. Questo strano oggetto carbonizzato e’ caduto a 50 metri dalla casa di Francisco Souza Dantas, 69 anni. Il luogo dello schianto e’ diventato un'attrazione turistica e meta di pellegrinaggio da parte dei numerosi curiosi al punto da costringere Francisco a valutare la possibilita’ di chiudere i cancelli in modo da impedire l’accesso alla sua azienda agricola.
Le luci nel cielo sono state osservate da numerosi testimoni residenti in varie città, come Campo Grande, João Antonio ,a Sud di Fatima e nel Parana e Paraguay. Inizialmente il fenomeno e’ stato attribuito a una pioggia di meteoriti o alla più probabile spazzatura spaziale.L'accademico Douglas Bortolanza Lara, 29 anni, afferma che la meteora ha una maggiore velocità rispetto ai detriti spaziali che sono piu’ lenti. L'agenzia, AEB (Agenzia spaziale brasiliana) ha identificato l'oggetto come un serbatoio di carburante l’oggetto caduto nelle prime ore di Domenica nella fattoria di Santa Rita do Pardo, 266 chilometri dalla città di Campo Grande. Secondo un portavoce dell’Agenzia spaziale brasiliana il relitto inutilizzabile è da considerarsi spazzatura spaziale per cui sara’ recuperato dal personale specializzato in questi interventi.
L’identificazione dell’oggetto e’ stata effettuata mediante analisi della struttura, che allo stato attuale non sembra essere radioattiva.  Non è chiaro a quale tipo di apparecchiatura appartiene. Una ipotesi è che poteva far parte di un veicolo di lancio visto che generalmente il serbatoio viene rilasciato automaticamente dopo che la struttura raggiunge una certa altezza.La seconda ipotesi, secondo il consiglio del AEB, è che il serbatoio potrebbe appartenere a qualche satellite il quale sarebbe caduto accidentalmente dopo essere uscito fuori dall’orbita. In entrambi i casi, la possibilità che l'oggetto è di origini brasiliane è da escludersi del tutto perché il paese utilizza la tecnologia dei pannelli solari per spostare oggetti nello spazio.A complicare le cose e’ l’estrema difficolta nel cercare di conoscere il luogo di origine dell’oggetto.
© Fonte di riferimento:extranotix

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.