Nuova teoria suggerisce che il passato, presente e futuro coesistono nell'universo

presente e futuro coesistono nell'universo
source  image: RT / stockvault.net
Un professore americano ha presentato una nuova teoria del tempo, suggerendo che non è corretta l'idea che esso scorre solo in avanti . Piuttosto, afferma il professore,lo spazio-tempo è un 'universo bloccato dove il passato, presente e futuro coesistono.
La nuova teoria del tempo, sviluppata da Bradford Skow, un professore di filosofia del Massachusetts Institute of Technology, USA, suggerisce che il tempo non avanza, ma piuttosto rimane bloccato nella sua stessa dimensione. 
Questa teoria pubblicata dal Daily Mail suggerisce che l'universo non rimarrebbe bloccato su stesso e se solo fossimo in grado di'vederlo' dall'alto, ci accorgeremo che esso si espande in tutte le direzioni. Il ricercatore sostiene che non è possibile che gli eventi rimangono confinati nel passato per poi scomparire per sempre visto che questi esistono in diverse parti dello spazio-tempo.
Lo scienziato sostiene che questo non è il punto più in alto sulla scala temporale. Piuttosto, le esperienze che abbiamo vissuto ieri, la settimana scorsa, o anche anni fa, sono tutte reali anche in dimensioni diverse.
Tuttavia, lo scienziato afferma che il viaggio nel tempo inteso come esperienza di vita vissuta non è possibile, visto che siamo confinati in una parte diversa dello spazio-tempo.
Fonte di riferimento:RT

Commenti