Scoperto su Marte il luogo dello schianto di una presunta astronave aliena

 mars ufo crash
L'utente di YouTube Martian Archaeoligist afferma di aver scoperto su Marte il luogo dello schianto di un disco volante. Il ricercatore di anomalie spaziali reclama con forza quello che dovrebbe essere la prova straordinaria che in fondo non siamo soli nell'universo, teoria avvalorata grazie a una serie di immagini piu' o meno autentiche della superficie di Marte le quali mostrano il luogo di un presunto Crash UFO osservabile da più punti di vista.
Secondo Scott Waring, cacciatore di anomalie marziane e curatore del sito ufosightingsdaily.com il luogo dello schianto sarebbe stato localizzato in una regione di Marte meglio conosciuta come Candor Chasma alle seguenti coordinate: 6 ° 25'40.89 "S 76 ° 53'48.65" W. 
Waring ha descritto le immagini che riproducono quello che sembra essere un disco volante semi sepolto nel terreno di Marte.
"Questa struttura sepolta assomiglia molto a un disco volante atterrato bruscamente sulla superficie di Marte. L'anomalia potrebbe rappresentare la fantastica scoperta di una presunta astronave aliena precipitata in tempi remoti sul pianeta rosso". Nella loro descrizione pubblicata sul canale YouTube, gli archeologi  Marziani asseriscono che le immagini mostrano delle strutture artificiali che potrebbero essere attribuite a delle antiche rovine aliene venute alla luce su Marte a seguito dello schianto di un disco volante .
Martian Archaeoligist suggerisce che il sito dello schianto coincide con delle antiche rovine strutturali che il ricercatore, Giorgio Marchese, identifica come "un'antica area sotterranea dove si nasconderebbe un impianto per la manutenzione e la produzione di dischi volanti".
Giorgio Marchese, sulla base delle caratteristiche visibili delle strutture, ipotizza che le immagini rivelano ciò che potrebbero essere considerate delle scale o delle scale mobili che portano a diversi livelli." 
Un altro utente di YouTube, anch'egli studioso di anomalie marziane aggiunge che cio' che appare nell'immagine potrebbe farlo assomigliare più che a un luogo di un presunto crash, a un oggetto rotondo incorporato e trincerato in un fossato che ricorda una struttura sotterranea o a un canale. 
Indipendentemente dal parere dello spettatore su ciò che rappresentano le strutture, il ricercatore sostiene che esse sembrano ospitare un oggetto artigianale a forma di disco volante che potrebbe esere schiantatosi sulla superficie di Marte, che dopo aver arato il terreno marziano a seguito dell'impatto si e' fermato sprofondando nella terra rossa. 
E questo non è tutto.Attraverso la scala a 3-D con la quale si pretende di ricostruire il luogo dello schianto, viene suggerito che all'atto del crash il disco volante si stava effettivamente avvicinando all'ingresso di un impianto di stoccaggio e manutenzione sotterraneo appositamente costruito per le astronavi. Lo scenario così ricostruito da parte dei ricercatori di anomalie marziane fa intendere che il disco volante aveva tentato di avvicinarsi all'ingresso della struttura sotterranea dopo aver subito un avaria per poi schiantarsi contro l'entrata della struttura provocandone un danno parziale e il suo collasso. Secondo i ricercatori di anomalie marziane,le marcature trasversali presenti sul terreno darebbero state lasciate dal disco volante appena toccato il suolo di Marte fino a terminare la sua corsa nella sua posizione di riposo finale.
Il che farebbe pensare che il pilota avrebbe tentato di arrestare la navicella per evitare lo schianto contro l'ingresso della struttura. Questa non è la prima volta che i ricercatori di anomalie rilevate su Marte sostengono che in un lontano passato si sarebbero verificati incidenti di navicelle aliene . 
Nel mese di Ottobre 2014 il ricercatore e utente di YouTube Paranormal Crucible ha pubblicato alcune immagini catturate dal rover Mars Curiosity attraverso le quali si può vedere il luogo dello schianto di un UFO. 
In precedenza, nel mese di giugno del 2013, i cacciatori di anomalie marziane conosciuti come Mars ArtAlien TV-Mars Zoo, hanno sostenuto di aver scoperto il luogo dello schianto di una navicella aliena descrivendolo come un "campo disseminato di detriti alieni ".

Fonte di riferimento:.inquisitr.com
© Fonte Video:Martian Archaeoligist

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...