martedì 17 marzo 2015

Avignone: quando una macchina scomparve in una nuvola rossa

Avignon ufo
L'articolo qui sotto è stato pubblicato sulla pagina 5 del quotidiano Le Provençal, Francia uscito in edicola il 5 settembre 1981.La misteriosa palla rossa vista da centinaia di testimoni Domenica sera (vedere le edizioni),ha suscitato l'interesse dei numerosi lettori secondo i quali la sfera luminosa non poteva essere attribuita ai bagliori delle luci di ingombro che di solito vediamo su un aereo tradizionale.


Avignon ovni
L'oggetto si muoveva lentamente nel cielo di Avignone (Francia) in direzione est-ovest sottolineano i testimoni in modo unanime aggiungenudo che non era in alcun modo un razzo pirotecnico.Tra le chiamate pervenute alla redazione del giornale, una testimonianza era particolarmente interessante e preoccupante allo stesso tempo che veniva immediatamente presa in considerazione dai redattori del giornale. Du seguito una ulteriore testimonianza si aggiunge al voluminoso fascicolo dei filmati UFO. 
La storia e'stata riportata dal Sig. Guiraud e suo figlio Jean-Pierre i quali riferiscono di aver osservato per circa 3 minuti una sfera molto luminosa che subito dopo scompariva, lasciando al suo seguito una scia bianca.
Questo tipo di avvistamento non è la prima volta che si verifica nei cieli di Avignone, soprattutto nella zona residenziale della città dove i testimoni riferiscono di aver assistito ad altri  fenomeni inspiegabili. Un altro caso particolarmente sconcertante risale agli inizi degli anni 80 quando il conducente di una vettura a bordo della quale viaggiava una passeggera , la signora Guiraud riferì di aver notato la scomparsa improvvisa di una 2CV guidata da una donna! La scomparsa dell'autovettura è avvenuta verso le ore 19.30, in prossimità di un incrocio della nazionale 100 tra Saze e Avignone. 
All'improvviso, una specie di fitta nebbia scese sulla strada. Quando si dissipo', la macchina che precedeva quella dei testimoni non c'era più, come se si fosse   improvvisamente dissolta nel nulla. Lungo la strada non c'erano parcheggi o altre vie secondarie che avrebbero potuto permettere all'autovettura di scomparire dalla vista. Questo è uno dei tanti fenomeni paranormali che si sono verificati in Francia,un evento inspiegabile il cui mistero rimane ancora avvolto nell'ombra,anzi,per meglio dire, nella "nebbia rossa".
Fonte di riferimento:ufologie.patrickgross

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.