La sonda della NASA entra nell'orbita di Cerere.Verrà risolto il mistero di quelle strane luci?

nasa-s-dawn-mission
Solo pochi giorni fa, la NASA aveva annunciato che il veicolo spaziale Dawn si stava avvicinando al suo prossimo obiettivo, dopo aver raggiunto l'orbita del pianeta nano in solo pochi giorni "- non molto tempo dopo che gli scienziati della National Aeronautics and Space Administration hanno scoperto due misteriose luci tremolanti che sembravano pulsare sul pianeta nano.
Segnalata all'inizio di questa settimana, la missione della sonda spaziale della NASA Dawn (Alba) raccoglierà nuove informazioni sul pianeta nano (che, insieme a Vesta, è il più grande della cintura di asteroidi e protopianeti) .
Gli scienziati della NASA hanno confermato di aver rilevato delle luci misteriose che sembrano provenire dal pianeta, anche se non sono riusciti a spiegare quale fosse la loro fonte.Secondo USA Today , ill veicolo spaziale della NASA ha raggiunto l'orbita di Ceres lo scorso Venerdì 6 marzo come precedentemente programmato il tutto mentre veniva controllato dal Jet Propulsion Laboratory di Pasadena, in California, a 310 milioni di miglia di distanza dalla posizione attuale del sonda spaziale. Come è tradizione nella nuova era dei social media, la sonda si annunciava su Twitter che la navicella della NASA aveva raggiunto la sua destinazione entrando nell'orbita del pianeta, e che le immagini di Ceres saranno disponibili per la fine di aprile, dal momento che la sonda si trova ora sul lato oscuro del pianeta nano. 
Il Twett pubblicato da #Ceres,spiega che gli esperti sono ansiosi di scoprire l'origine delle misteriose macchie luminose e che presto seguiranno altre dichiarazioni della NASA circa la missione del veicolo spaziale Alba2015. L' Ars Technica riferisce che la sonda è stata lanciata nel 2007 e la sua missione da sempre è stata quella di studiare i due più grandi protopianeti nella fascia degli asteroidi; solo dopo che il veicolo spaziale avrà raggiunto Vesta, mentre da Cerere verranno inviate sulla Terra numerose informazioni preziose  per gli scienziati e dilettanti in astronomia.Per ora, il veicolo spaziale Dawn2015 si trova milioni di chilometri di distanza, tra Marte e Giove.
Fonte di riferimento:foodworldnews

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...