Mistero in Francia;un altro UFO avvistato vicino alla Torre Eiffel

ufo Eiffel tower PAris feb 2015
Quello che sta accadendo in Francia è molto interessante. Molti siti nucleari continuano ad essere visitati da misteriosi oggetti volanti anche se le informazioni e le testimonianze ora propendono con sempre maggiore convinzione verso una autentica attività UFO . Cio' che sta interessando la città di Parigi ha messo il allerta il governo francese per via di una grande quantità di avvistamenti UFO segnalati dal mese di ottobre 2014 in prossimità delle numerose centrali nucleari e recentemente sulla citta' stessa.
La maggior parte dei media sospettano che gli oggetti possano essere dei comuni droni, anche se non tutti i testimoni sono convinti di questa ipotesi. Se sono droni,perché le autorità ammettono di non sapere a chi appartengo e da dove provengono? La città di Parigi non è l'unica ad essere interessata da queste iinquietanti visite ispettive aeree : 
la notte del 26 e 27 gennaio degli oggetti sconosciuti hanno ssorvolato il sito militare di Long Island nel porto di Brest e un missile balistico nucleare francese è stato visitato anche la sera del 31 ottobre 2014.
Inoltre sono stati visitati altri siti: la centrale di Saint-Laurent-des-Eaux (Loir-et Cher), Dampierre en Burly (Loiret), Belleville-sur-Loire (Cher), Fessenheim (Haut-Rhin), Flamanville (Manche) e Penly (Seine-Maritime) . Alcuni misteriosi droni hanno sorvolato Parigi per due notti consecutive,rimanendo in bilico su aree sensibili e turistiche, tra cui la Torre Eiffel e l'Ambasciata degli Stati Uniti.
Il 20 gennaio 2014, un altro dispositivo è stato avvistato sopra il palazzo dell'Eliseo. Questa ondata di avvistamenti di droni sulla capitale francese arriva dopo alcuni preoccupanti sorvoli eseguiti sulla centrale nucleare francese da parte di una flotta di dispositivi non identificati.
Il sorvolo delle centrali nucleari è vietato in un raggio di cinque chilometri e a una quota non inferiore ai 1.000 metri sul livello del mare oltre ad essere vietata la sosta intorno ai siti. Lo spazio aereo sopra una centrale nucleare è monitorato dalla forza aerea, come parte di un accordo con EDF ", dichiara l'agenzia AFP.
Inizialmente le autorità hanno sospettato che gli oggetti avrebbero potuto essere dei droni volanti fatti alzare in volo da attivisti anti-nucleare per dimostrare che le centrali possono essere esposte ad attacchi terroristici tramite l'uitilizzo di droni. 
Tuttavia, i droni sono talmente sofisticati che le autorità non sono state in grado di tenere traccia di loro. Essi sono stati segnalati come dispositivi avanzati non identificati,anche se un addetto in uno degli stabilimenti in Francia, afferma, inequivocabilmente, che questi non erano droni, ma degli autentici UFO.
A seguito di tutti questi sorvoli delle centrali nucleari nessun drone è stato abbattuto finora il che mette in dubbio la sicurezza degli impianti nucleari francesi visto che gli esperti non sanno nemmeno che tipo di apparecchiatura viene utilizzata da questi dispositivi. 
Ecco alcune testimonianze 

Caso 1:
Abbiamo visto una grande macchia luminosa (incolore) all'orizzonte mentre si muoveva in direzione Nord Est verso Donzac (sopra Donzac per la precisione) a circa 4-5 chilometri da noi, e ad una altitudine di circa 200 metri (non molto superiore alle torri della centrale stessa).Il velivolo ha iniziato a muoversi lentamente a velocità molto bassa girando su se stesso.A quel tempo, ho potuto vedere con il binocolo (il mio amico a occhio nudo) una seconda luce simile a un flash.Poi l'oggetto ha cominciato a muoversi più rapidamente, alla velocità di un piccolo Cessna in direzione verso St Loup, dopo aver fatto una manovra stretta mentre per poi puntare verso la nostra direzione. 
Come si è avvicinato a noi, ho potuto vedere chiaramente un luminoso puntino rosso con il binocolo. A circa 300 metri da noi, nella parte anteriore,una grande macchia bianca, è rimasta immobile nel cielo per circa 15 a 20 secondi. Ho poi avuto il tempo di vedere la forma dell'oggetto che sembrava essere"piatto" e non emettere alcun rumore. Sono riuscito a distinguere due ali che permettevano all'oggetto di avere una apertura alare di 6-7 m.

Caso 2:
Utilizzando il binocolo, ho osservato un nero dispositivo di forma triangolare con tre luci lampeggianti mentre si muoveva nel cielo a circa 500 metri da me.
Sono rimasto molto sorpreso perché l'oggetto si muoveva molto velocemente.Nonostante non sono riuscito a vedere i contorni dell'UFO, ho notato che l'oggetto aveva delle ali .Per riassumere l'oggetto era di 6-7 metri di larghezza,aveva delle luci lampeggianti offuscate "come se fossero un miraggio," e si muoveva a una velocità variabile senza emettere alcun rumore.
I lampi stroboscobici emessi dall'oggetto sono stati interpretati dal testimone come i lampi di una fotocamera .È chiaro che questo tipo di "drone" non ha nulla a che fare con i comuni velivoli telecomandati anche perché sarebbero facilmente riconoscibili.

Caso 3:
Abbiamo individuato un oggetto sconosciuto che volava molto vicino ai due reattori L'oggetto silenzioso si è portato a una trentina di metri di distanza verso la mia sinistra, imperniandosi sulla sua destra lentamente e guadagnando quota in direzione di una collina.L'oggetto volava a bassa quota a150/200 metri dalla centrale superando i due reattori nucleari molto vicino. Infine l'oggetto ha sorvolato la navata della centrale, il Cantiere di sicurezza senza fare scattare l'allarmeI due testimoni, Pascal e Sofiane, di età compresa tra 44 e 20 anni, al momento, hanno contattato il GEIPAN ma erano in completo disaccordo sul fatto che l'UFO probabilmente avrebbe potuto essere un aereo.Il mistero UFO su Parigi va avanti. Il 27 febbraio 2015, un testimone ha catturato un altro oggetto sconosciuto vicino alla Torre Eiffel. Guarda il video qui sotto:
Fonte di riferimento: ufosightingshotspot
  © Fonte Video:Anna Toth

Commenti