Nuovo avvistamento Ufo nei pressi della Stazione Spaziale Internazionale

ufo Scott C. Waring
Questa ennesima anomalia luminosa scoperta la scorsa settimana nei pressi della stazione spaziale si presenta come il classico disco volante con una zona superiore e inferiore sollevata nella parte centrale.
Come al solito l'occhio l'anomalia è stata individuata dall'occhio vigile di Streetcap1, secondo il quale l'oggetto si trova molto vicino alla stazione spaziale e che la NASA continuerebbe a nascondere questo tipo di avvistamenti.
Alcuni ipotizzano che si potrebbe trattare di un dispositivo segreto russo impostato per monitorare l'attività dell'equipaggio della ISS.
Forse in un prossimo futuro scopriremo l'origine di queste manifestazioni luminose che sempre più spesso vengono osservate nei pressi della stazione spaziale ammesso che non le attribuiamo a priori a dei riflessi meglio conosciuti come lens flare.
Fonte di riferimento: ufosightingsdaily

© Fonte Video: Streetcap1

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...