Rilevato su Marte quello che sembra "un fungo atomico"

'Esplosione nucleare' fotografato su Marte
Il pennacchio anomalo che si trova sopra il Canyon Valles Marineris . Immagine credit:ISRO
La teoria che su Marte si fossero verificate in un remoto passato delle  esplosioni nucleari ora potrebbe far riaccendere il dibattito tra i sostenitori delle antiche civilta' aliene visto che recentemente quello che sembra un 'fungo atomico' che si innalza dal Pianeta Rosso ha catturato subito l'attenzione dei teorici della cospirazione. L'anomalia è stata rilevata dalla sonda spaziale indiana, la cui controversa immagine è stata salutata da alcuni come la prova definitiva che qualcosa di insolito sta ancora accadendo sulla superficie marziana.

'Esplosione nucleare' fotografato su Marte..

L'anomalia che ricorda molto un grande fungo atomico che si innalza sopra il famoso canyon Valles Marineris,ha un aspetto relativamente convincente dato che la forma è sufficientemente distinta visto che il misterioso fungo sembra proiettare sul terreno un'ombra che ne risalta la sua forma inquietante.
Mentre alcuni hanno ipotizzato che il fungo atomico potrebbe essere stato provocato da un asteroide o da una frana all'interno del canyon, altri si sono avvalsi delle teorie formulate dal dottor John Brandeburgo suggerendo che potrebbe essere una autentica esplosione nucleare.
L'Astrobiologo, il Dr Jonathan Horner della University of Southern Queensland, tuttavia, ha offerto una spiegazione un po 'più fattibile rispetto a quella del misterioso fungo atomico teorizzato dai sostenitori della cospirazione .
"E' semplicemente una  paredolia, che si verifica quando l'occhio umano cerca di interpretare ciò che sta vedendo fornendo al cervello delle erronee informazioni tali da ingannarlo su qualcosa di inesistente", ha dichiarato l'astrobiologo. Sembra che l'ipotesi "dell'esplosione nucleare" sia da scartare e che piuttosto il fungo atomico possa essere qualcosa di più di un'illusione ottica.
Fonte: NEWS.com.au |

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...