UFO; fenomeni aerei inspiegabili o pura paredolia?

ovni France
credit image:nicematin.com
Per anni le testimonianze raccontano il passaggio di oggetti volanti non identificati che sono stati avvistati in alcune località della Francia tra cui il Col de Vence, dove gli avvistamenti sono in aumento. 
ET l'extraterrestre ha forse telefonato a casa per fare ritorno sul suo pianeta dopo aver trascorso una breve vacanza sul pianeta Terra? O forse delle entità aliene hanno fatto delle Alpi Marittime la loro seconda casa ? 
In quelle zone si potrebbe nascondere una base aliena appositamente attrezzata per soddisfare il loro umore e favorire le loro comunicazioni stellari?
La questione è stata dibattuta in quasi mezzo secolo di testimonianze che descrivono il volo di punti luminosi, piatti volanti e altri tipi di UFO. Soprattutto a Col de Vence dove gli ufologi hanno trascorso molto tempo nel tentativo di comprendere il fenomeno scegliendo il luogo come il loro terreno di caccia preferito. Proprio perché facciamo appello alla ragione piuttosto che alla fantascienza, il soggetto Ufo sembra affascinare ancora molta gente e perdurare nel tempo. La prova emerge dagli archivi della US Air Force che gli ha recentemente resi pubblici, anche se tendono a rompere il mito.
Il triangolo di Col de Vence 
"La prova di attività insolite nel cielo risale solo al lontano 1950?! " .
Perché la CIA sul suo account Twitter si fa beffa della credulità popolare?
I fan di Roswell e i teorici della cospirazione militare non possono credere che in quelle località si possano nascondere delle antenne marziane come confermato dal GEIPAN, il reparto specializzato del CNES . 
Compreso la testimonianza di Renato Nicolai, che nel 1981 ha visto nel suo giardino un piccolo disco volante, o Peter Peake, che ha pubblicizzato il famoso "triangolo luminoso".
Nella località di Vence, ci sono ancora molti che scelgono di passare la notte a 1000 metri sul livello del mare, al freddo e nel silenzio più assoluto, pur di imbattersi in incontri del terzo tipo nella speranza di avvistare luci non identificate. Nella zona di Hoax delle tracce di cavallo sono state scambiate per dei "cerchi nel grano" , lanterne cinesi scambiate per UFO, per non parlare di meteoriti o allucinazioni.  Nonostante ciò abbiamo ancora voglia di credere come postulato dai protagonisti di X.Files?
Forse vogliamo credere solo per divertimento o per la gloria, secondo Spielberg, in modo da relazionarci con il mistero delle stelle e con tutto ciò che potrebbe suggestionare la nostra fantasia. 
Fiction o scienza di confine? 
Anche questa volta la famosa serie Tv X-Files, un cult degli anni 1990 (9 stagioni 1993-2002) porterà gli agenti speciali dell'FBI Fox Mulder e Dana Scully ad affrontare la questione in sei nuovi episodi.  Per non parlare della saga di Star Wars che continua sotto la guida di Walt Disney e di Zio Paperone. 
Quindi perché rinunciare all'esistenza di UFOland che secondo alcuni è localizzata nella zona di Vence e altrove? Forse perché molti come Serge Tinland guardano il fenomeno in modo serio e sincero. Bisogna avere i piedi per terra per monitorare gli alieni. Vi sembra forse un paradosso?
"La verità è là fuori" , ripetono gli eroi di X-Files. Perché noi la dovremmo pensare diversamente?
Fonte di riferimento:nicematin.com

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...