martedì 14 aprile 2015

Cosmonauti a bordo della ISS :"Vogliamo che la gente la smettesse di fare la guerra"


cosmonuata iss pace e amore
La vita quotidiana dell'equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale con i loro problemi, gioie, desideri e ispirazioni sono stati al centro dell'intervista esclusiva rilasciata a RT dal cosmonauta russo Anton Shkaplerov della stazione orbitale.

siria war

Utilizzando una macchina fotografica, il cosmonauta è stato uno dei membri dell'equipaggio a permetterci di osservare la Terra a 360 gradi.
Shkaplerov ha dichiarato di essere rimasto molto soddisfatto nell'aver fotografato dal suo modulo l'equipaggio della stazione spaziale è la sua città natale. "Per me Sebastopoli e la Crimea in generale sono le cose a cui tengo di più", ha riferito il cosmonauta, che in precedenza ha pubblicato una foto della penisola sul suo account Twitter. 
"Il nostro pianeta è così bello e meraviglioso che non vorrei che venisse distrutto dalle guerre e da stermini di massa. Quello che desidero è che tutti possano vivere in pace e andare d'accordo", ha sottolineato il membro della spedizione 42.  "Per inciso, la ISS è un buon esempio di come si possa vivere e lavorare insieme in modo amichevole e portare avanti le ricerche scientifiche anche fuori dell'atmosfera terrestre", ha aggiunto il cosmonauta. 
Presente sull'avamposto orbitale dalla fine dello scorso novembre, Shkaplerov ha riferito che e' molto importante che gli venga offerta la possibilita' di comunicare faccia a faccia con i membri della sua famiglia.
"Naturalmente i miei familiari mi posso contattare sono attraverso il telefono, internet e via satellite, anche se il tempo da trascorrere con loro è molto limitato", ha lamentato il cosmonauta russo.
  © Fonte di riferimento: RT news

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.