sabato 25 aprile 2015

Esperto ritiene di aver risolto il mistero dell’Ufo avvistato sopra il Vulcano Calbuco

Calbuco UFO
© screenshot youtube;Ana Luisa Cid
Quando il vulcano di Calbuco erutto' lo scorso Mercoledì, dopo essere rimasto inattivo per 40 anni, ha diffuso nell'aria notevoli quantità di cenere e fumo fino ad oscurare il cielo . Alcune foto e video del vulcano ritraggono un misterioso oggetto incandescente che staziona in bilico a mezz'aria in prossimità del cratere in eruzione.
La ricercatrice e ufologa Ana Luisa Cid ha caricato su youtube un video del presunto UFO descrivendolo come un "Un oggetto luminoso staziona vicino al pennacchio del vulcano. L'oggetto è stato filmato il 22 aprile 2015." 
La ricercatrice ha aggiunto: 
"Alcuni sono convinti che potrebbe trattarsi di un drone o di un elicottero della polizia. Quello che colpisce, a mio parere, è che l'oggetto è rimasto immobile per alcuni istanti prima di scomparire dalla vista.Si ttratta forse di una illusione ottica? ".Tuttavia la questione dell'oggetto volante non identificato rimane, anche se il ricercatore UFO Marc Dantonio, ritiene più probabile essere un drone. Dantonio, precedentemente aveva progettato un drone per uno speciale del National Geographic e per l'analista capo del Mutual UFO Network.
Quando Dantonio ha visionato il video di Cid, è giunto alla conclusione che l'oggetto costituito da due sfere luminose avrebbe potuto essere un semplice effetto CGI, aggiuntosi accidentalmente al video del vulcano.
Ma, dopo aver esaminato altri video dello stesso evento eruttivo, Dantonio ha cambiato la sua opinione.
"In almeno un video di questa eruzione, si può osservare quello che ho identificato come un drone", ha dichiarato Dantonio al The Huffington Post in una sua precedente e-mail.
"L'oggetto sembra essere un drone Phantom 2, sulla base del modello di illuminazione che lo caratterizza. Questo drone è stato immortalato da diversi testimoni in una serie di cinque diversi video".
"Nei cinque video, ce n'è uno che mostra l'oggetto costituito da due sfere viste da una prospettiva diversa che indica che l'oggetto (drone) era molto più vicino agli osservatori che al vulcano. Credo che sia stato lanciato in aria dalla vicina città e portato fino a una quota da dove poter osservare e monitorare il pennacchio di cenere. "
Questa è la valutazione conclusiva di Dantonio: 
"Siamo di fronte a un drone che vola relativamente ad alta quota e nelle vicinanze della bocca del vulcano, per cui appare evidente che il pilota del drone era intenzionato a filmare il pennacchio di cenere." 
Anche se la spiegazione di Dantonio potrebbe sembrare plausibile, gli avvistamenti UFO sono abbastanza comuni in Cile. Lo scorso agosto 2014, il comitato del paese per gli Studi di Anomalie Aeree   (CEFAA) ha tenuto una riunione sul fatto che fenomeni aerei non identificati (UAP) rappresentano un pericolo per i voli civili e gli aerei militari. Il verdetto ufficiale è stato che gli UFO non rappresentano un pericolo, mentre il ricercatore UFO e blogger per l'HuffPost Leslie Kean ritiene che non è raro osservare degli UFO in prossimità dei vulcani in attività.
Nel mese di gennaio, una webcam ha catturato un oggetto simile a un cavallo alato in bilico vicino al vulcano in eruzione di Colima in Messico, il cui avvistamento è stato riportato dal Tech Times.
Nel mese di maggio del 2013, un testimone ha videoregistrato un UFO che sembrava entrare all'interno vulcano Popocatepetl in Messico, anche se un esperto aveva affermato che avrebbe potuto trattarsi del volo di un un aereo commerciale.
Fonte di riferimento:disclose.tv
© Fonte Video: Ana Luisa Cid

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.