mercoledì 29 aprile 2015

Una città "interdimensionale" osservata in Nigeria nel 2011

città galleggiante
Nel mese di marzo 2011, i residenti del piccolo villaggio di Dulali (che si trova nel distretto di Bauchi, Nigeria) hanno assistito ad un fenomeno così sorprendente che nessuno è riuscito ancora a spiegare in alcun modo cosa e' stato visto realmente dai numerosi testimoni. 
Quel giorno, poco dopo le preghiere del mattino presso la moschea locale, centinaia di persone hanno osservato nel cielo la comparsa di una luce molto brillante.Qualche istante dopo,i testimoni videro una "città galleggiante" di grande dimensioni che sembrava scendere giu' dal cielo. Tra i numerosi testimoni oculari figura Saidu Meshai Dulali, un produttore di bevande locali . Quest'ultimo riferisce di aver visto comparire una misteriosa luce nel cielo mentre stava per iniziare la sua giornata lavorativa.
Il capo imam della moschea del villaggio, Mallam Shehu Liman, ha dichiarato che questa luce sembrava come se stesse precipitando dal cielo: 
"Una massa enorme che sembrava una nuvola è apparsa dal nulla per poi muoversi molto lentamente sopra il paese a pochi metri dal suolo.La nube era trasparente e nel suo interno si intravvedevano dei bellissimi e alti edifici .
Era come una città galleggiante dalla quale provenivano dei rumori di macchinari simili a quelli emessi dal vicino cementificio di Ashaka ".
Anche Dauda Mohammed, un contadino locale, ha visto la misteriosa città galleggiante mentre era al lavoro nei suoi campi. Egli ha riferito di aver notato degli insoliti edifici all'interno di questa "città celeste" che sembrava essere avvolta dalle nuvole. Un ragazzo di 10 anni, di nome Ibrahim, ha affermato di aver visto la città interdimensionale da dietro un albero prima che apparisse sulla parte opposta del cielo.
Il ragazzo ovviamente era rimasto confuso da cio' che aveva visto poiché questo oggetto straordinario era riuscito ad attraversare la boscaglia sottostante senza riportare danni ! Per molti abitanti del villaggio, a maggioranza musulmana, questa visione sarebbe un segno di Dio.Questa è anche l'opinione dell'Imam Mallam Shehu Liman:
"Pensiamo che questo è forse un segno di Allah che ha inviato questi dispositivi affinche' la gente potesse aprire gli occhi come quando vediamo i Jinn che vivono nel loro mondo ultraterreno. Allah è grande, e non c'è nulla che non possa fare sulla terra. Esattamente due settimane più tardi, un altro oggetto volante ha visitato nuovamente il nostro paese . Questa volta l'oggetto era rimasto sospeso per quasi un'ora nel cielo sopra il villaggio. 
Siamo molto commossi perché ciò dimostra che il nostro paese è speciale in quanto le altre città della Terra non hanno avuto lo stesso privilegio. "
Alcuni credenti fanno notare che questa visione è stranamente simile a quella riportata in un celebre passo della Bibbia (Apocalisse 21: 2):
"Io vengo giù dal cielo, mandato da Dio, per vivere nella città santa, la nuova Gerusalemme, pronta come una sposa che si è fatta bella per suo marito." 
Yau Kaugama, politico locale, ha rilasciato un commento a riguardo: 
"Crediamo che questo e' un segno che qualcosa di grosso sta per accadere in questo piccolo villaggio. Qualcosa di simile a una grande invenzione in grado di condizionare la vita di tutta l'umanità. " 
Per Brian Engler non è probabilmente un UFO l'oggetto che è stato visto quel giorno ma semplicemente un miraggio, in particolare un fenomeno ottico noto come "Fata Morgana". Alcuni ritengono che questo fenomeno potrebbe essere un varco spazio temporale o un dispositivo tecnologico immaginario presente in molte opere di genere fantascientifico e, come oggetto magico, in varie opere fantasy.Può essere rappresentato come un oggetto fisico attraverso cui bisogna passare, anche di uso comune (uno specchio, un quadro, un cancello, ecc.). Altre volte il portale è raffigurato o descritto come un vortice dienergia.
Il portale può condurre in un luogo diverso del medesimo mondo(teletrasporto), oppure nel passato o nel futuro (porta temporale, in pratica una macchina del tempo), oppure in un mondo parallelo (portale interdimensionale); o infine in altre dimensioni dell'esistenza, come quelleultraterrene.

Fonte di riferimento: inquisitr.com
© Fonte Video: nemesis maturity

Nessun commento :

Posta un commento

Anche con un centesimo di € potrai aiutare questo Blog a sopravvivere

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.