venerdì 22 maggio 2015

Donna britannica sostiene di aver fotografato una vera fata

Qual'e' il bambino che non si e' mai chiesto se esistono veramanete le fate? Esse sono considerate degli esseri spirituali difficili da vedere ad occhio nudo, ma che con la loro invisibile presenza tendono ad interferire con tutto ciò che ci circonda, soprattutto in natura.
Le fate sono esseri soprannaturali dotati di poteri magici spesso descritte anche nella letteratura mitologica greca,romana, leggende medievali e storie moderne. Sebbene le fate tendono ad assumere l'aspetto simile a quello degli esseri umani, di solito esse sono rappresentate come degli esseri in grado di volare e di accedere verso altre dimensioni oltre a prevedere il futuro.
In "La Grande Enciclopedia delle Fate", l'autore Pierre Dubois ha descritto questi esseri interdimensionali come "un piccolo popolo di belle fanciulle, damigelle, e esseri benedetti che governano la terra,  il fuoco e l'acqua, oltre a proteggere le foreste, animali e bambini, nelle cui mani vengono affidate le anime di tutte le creature della Terra ". 
Gli esperti ritengono che quando si tratta di interagire con le fate, dobbiamo veramente essere disposti ad aprire le nostre menti visto che queste piccole entità benevoli hanno la capacita' di manifestarsi in qualsiasi luogo della Terra. 
Esistono delle prove concrete sullla loro esistenza?
La risposta a questa domanda potrebbe essere trovata in una recente fotografia scattata da una donna inglese che sembra mostrare una vera e propria fata che molti potrebbero scambiare per una libellula. 
Nuove prove sull'esistenza delle fate ci vengono fornite da Lisa Wildgoose, che lavora come fotografa nella cittadina di Northampton, in Inghilterra.
Un giorno, mentre vagava per i boschi di Bluebell vicino a Towcester, decise di scattare alcune foto del paesaggio particolarmente incantevole. 
Tuttavia, quando la donna di 42 anni tornò a casa per visionare le foto che aveva scattato su una moltitudine di fiori,rimase sorpresa nel vedere che su una di queste appariva una strana figura che a prima vista sembrava essere un comune insetto. Come madre di due bambini, ha subito condiviso l'enigmatica foto su Facebook, scoprendo con sorpresa di essere riuscita a fotografare quello che per molti era un'autentica fata.
"Che diavolo potrebbe essere quela misteriosa figura volante?"ha commentato Lisa sul suo profilo Facebook.
"Sono rimasta molto sorpresa e spaventata in un primo momento. Ho pensato che probabilmente quella cosa fosse solo una mosca o un insetto esotico, ma quando la foto catturo' l'attenzione delle mie due figlie, non ho avuto più dubbi." Tutti i dubbi si dissiparono quando le due bambine di cinque anni, Mia e Madison, confermarono alla madre i suoi timori, gridando con entusiasmo : "Non è una mosca, ma una fata." 
Come si può vedere, la foto mostra chiaramente una piccola figura alata che vola felicemente nei pressi di una "campanella blu (Convolvulus)" con i suoi capelli biondi e delle pantofole luminose. 
Lisa, che gestisce una propria società fotografica chiamata Wildgoose Photographics, ammette che con ogni probabilità la creatura potrebbe essere un insetto esotico, anche se il suo intuito gli suggerisce che si tratta davvero di una fata.  "Sono cresciuta credendo nell'esistenza delle fate e Tinkerbell è il mio film preferito, quindi mi piacerebbe che un giorno ciò che ho fotografato possa entrare a far parte di un racconto di vita reale", ha dichiarato Lisa. 
"La gente è convinta che si tratta solo di una zanzara o di un insetto esotico, per cui non so ancora  se il fiore possa aver attirato l'attenzione di un "Pan" dai capelli biondi e le scarpe brillanti simile a quelle magiche entità riportate in numerose fiabe".
E come potrebbe essere altrimenti, visto che la fotografia di Lisa ha sconcertato molte persone diventando un fenomeno virale su Internet, dove si afferma che quella di Lisa è una testimonianza impressionante che potrebbe avvalorare l'esistenza di fate. Come non credere agli scettici quando suggeriscono che si tratta semplicemente di un bug fotografato catturato al momento giusto?
Lisa ha anche assicurato l'Huffington Post di aver pubblicato l'unica fotografia in suo possesso solo dopo averne accentuato la luminosità e contrasto, omettendo di applicare un qualche tipo di retrofitting. 
"Tutte le mamme della scuola mi hanno detto che quello che appare nella foto è un'autentica fata", ha aggiunto Lisa. 
"Penso che tutti hanno il desiderio di credere in qualche modo  nella magia delle fiabe che permetterebbe loro di ricordare quando erano bambini. L'immagine è fedele a ciò che è stato catturato dalla mia macchina fotografica .Inoltre la foto non è stata modificata digitalmente in modo da farla sembrare qualcosa di diverso. " Lisa ha una certa esperienza per quanto riguarda le famose "Fate di Rossendale ", immortalate in una serie di fotografie che sembrano ritrarre delle piccole creature alate "catturate" nel 2014 da un fotografo del Lancashire, in Inghilterra. Queste foto sono state scattate da John Hyatt, professore per la ricerca tecnica presso l'Università di Manchester. Secondo quanto affermato da Hyatt, le immagini non sono state ritoccate digitalmente.
Il Professore dell'Università di Manchester sostiene di aver fotografato dei piccoli esseri dalle sembianze umane dotati di ali fluorescenti. 
Hyatt ha aggiunto di essere rimasto perplesso dopo aver osservato le immagini di Lisa dopo che anch'egli ebbe occasione di osservare delle misteriose creature volanti che non avevano niente a che fare con il volo di mosche e zanzare.
La foto di Lisa Wildgoose pretende di avvalorare la teoria che nella nostra realta' esistono veramente delle autentiche fate? 
Purtroppo l'immagine di Lisa non è stata considerata come una prova atta a confutare la loro esistenza, anche se nessuno è ancora riuscito a spiegare ciò che rappresenta veramente la strana figura immortalata vicino al fiore.
Fonte di riferimento:mundoesotericoparanormal

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.