martedì 19 maggio 2015

La nuova missione del misterioso X-37B

X-37B
Questa settimana verrà lanciata nuovamente la misteriosa navicella senza equipaggio X-37B la cui missione è destinata a far discutere i teorici della cospirazione visto che nessuno sa esattamente qual'è il suo vero scopo.
La navicella a energia solare, che assomiglia molto a una versione in miniatura della famosa e dismessa navetta spaziale della NASA,lo Shuttle, era stata originariamente progettata per riparare i satelliti prima che nel 2004 la NASA interrompesse il progetto delegandolo al Dipartimento della Difesa statunitense.
La United States Air Force ora possiede due di queste navicelle, alcune delle quali sono operative da diversi anni grazie alla loro capacità di rimanere in orbita per lunghi periodi di tempo senza bisogno di essere ricaricate il che ha permesso ai vertici militari di portare a termine un totale di tre missioni top secret. I dettagli di questa ultima missione, che si appresta ad essere lanciata entro un paio di giorni, sono ancora una volta in gran parte classificati, portando molti a speculare su ciò che l'X-37B potrebbe trasportare a bordo e sui veri motivi di una missione segreta gestita dai militari .
Tuttavia,alcuni degli esperimenti mirano a testare un nuovo motore a ioni e alcuni materiali della NASA come previsto dal programma (METIS).
Inoltre verranno condotti degli esperimenti che hanno lo scopo di studiare come l'esposizione nello spazio possa influire su una varietà di materiali altamente innovativi. Non è chiaro per quanto tempo durerà la missione ma dato che la precedente è durata più di due anni non è da escludere del tutto che la navicella X-37B, tornerà sulla terra ferma solo dopo aver battuto il precedente record di permanenza nello spazio .

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.