Quando un villaggio dell’India fu attaccato dagli Ufo

Aliens Attack India
Sono trascorsi poco più di 12 anni, da quando un villaggio indiano è stato attaccato da un esercito di UFO. A seguito di questa "guerra intergalattica", almeno 7 persone rimasero uccise mentre altre decine furono considerate disperse.
Qualora questo caso dovesse riultare autentico e non una trovata pubblicitaria, probabilmente,per la prima volta nella storia dell'umanità, degli esseri umani potrebbero essere rimasti vittime di un'incursione aerea condotta da alieni ostili. Nel mese di luglio 2002, gli abitanti del villaggio Indiano iniziarono a vedere degli strani oggetti volanti sciamare nel cielo. 
In quell'occasione furono segnalati due tipi di UFO: alcuni avevano la forma di un disco mentre altri un aspetto sferico. Questi oggetti si muovevano molto rapidamente emettendo delle luci insolite. Un altro di questi oggetti aveva assunto la forma di un insetto che si muoveva ad alta quota e in modo molto più lento rispetto al resto della formazione Ufo.
Alcuni piccoli UFO sono stati visti solo dalla gente di Lucknow mentre il più grande è stato osservato da persone che vivevano a più di 50 miglia di distanza! Molti ufologi ritengono che l'oggetto a forma di grillo gigante avrebbe potuto essere una petroliera. Le cronache locali riportano che gli altri invasori si erano dispiegati su tutto il territorio, probabilmente per esplorare la zona.
Dopo diversi giorni di inattività, gli UFO iniziarono ad attaccare la popolazione provocando la morte di sette persone . Molti di loro hanno sofferto gravi ustioni, a seguito delle quali gli UFO si erano guadagnati il soprannome di"Muhnochwa" che significa "bruciatore di facce". 
I medici hanno confermato che queste lesioni erano state provocate da gravi ustioni elettriche. Inoltre,Ramji Pal, un uomo di mezza età, è stato attaccato da un laser che lo ha letteralmente sopraffatto strappandogli lo stomaco.
Lo sfortunato morì due giorni dopo. 
Anche una vecchia donna di 53 anni subi' un attacco simile,con l'unica differenza che il suo avambraccio fu completamente incenerito.
Durante quell'incredibile settimana, più di 20 persone scomparvero nel nulla in un'area di 10 miglia e non furono mai più ritrovate. Il caso che all'epoca suscitò grande scalpore costrinse circa 10 000 persone a radunarsi fuori dalla stazione di polizia chiedendo un loro intervento contro questi attacchi alieni. Com'era prevedibile, la polizia ridicolizzo' la vicenda disperdendo con la forza la folla terrorizzata.  Questo straordinario caso è particolarmente interessante perché sono innumerevoli i testimoni che avevano fornito delle prove su ciò che avvistarono quel giorno.
Questi oggetti non identificati sono stati filmati, fotografati, e molti abitanti del villaggio esposero pubblicamente  le loro lesioni personali!
Fonte di riferimento:beforeitsnews.com
© Fonte Video: Phenomenal Travel Videos

Commenti

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...