1665; quando delle "navi nel cielo" furono impegnate in una cruenta battaglia.

© credit : Cornelis Verbeeck
A cosa potevano essere attribuite le 'navi nel cielo' testimoniate da numerosi pescatori nel 1665? I ricercatori hanno indagato su alcuni strani fenomeni celesti avvenuti 350 anni fa che tutt'ora rimangono senza una spiegazione tangibile.
L'evento in questione è avvenuto nel pomeriggio del 8 aprile 1665 intorno alle ore 02:00, quando un gruppo di pescatori ancorati vicino al porticciolo di Barhöfft avevano testimoniato ciò che secondo loro erano delle "navi nel cielo" impegnate in una battaglia."Subito emerse dal cielo un oggetto dalla forma rotonda e piatta, molto simile a un grande cappello da uomo", ha scritto l'autore Erasmus Francisci che nel 1689 si era interessato al caso . 
"Il colore della nave era scuro,come se l'oggetto fosse stato oscurato dalla luna mentre aleggiava proprio sopra la chiesa di San Nicolai dove rimase sospeso fino alla sera. I pescatori, preoccupati, non vollero soffermarsi su ciò che stavano osservando nascondendo il loro viso tra le mani. "
Secondo il rapporto di Francisci, gli uomini che avevano assistito alla comparsa degli strani oggetti si ammalarono subito dopo, soffrendo di forti tremori e dolori alla testa e agli arti. 
L'intero episodio è stato considerato "inspiegabile" dagli uomini di scienza di quel periodo e la causa dei misteriosi sintomi degli uomini non fu mai scoperta. 
Nella loro recente analisi condotta nel mese di Giugno 2015, i ricercatori Chris Aubeck e Martin Shough hanno cercato di fornire alcune spiegazioni su quello che i pescatori avevano visto nel cielo, anche se non sono riusciti a trovare una risposta definitiva.  Alla fine i ricercatori hanno concluso che si trattava di un caso particolarmente interessante che potrebbe essere considerato tra i primi avvistamenti di presunti 'disco volanti' ad essere riportato dalla storia" .
"Nel 1665, molti affermarono di aver visto una battaglia nel cielo e di essersi ammalati subito dopo l'avvistamento" questa è l'intestazione di un articolo scritto il 22 giugno 2015 da Tara MacIsaac, dell'Epoch Times.
L'immagine di cui sopra è un'incisione del 1680 accompagnata da una descrizione di Erasmo Francisci che fa riferimento a una cruenta battaglia avvenuta nel 1665 durante la quale alcune navi si erano affrontate nel cielo della Svezia 
Aubeck è il fondatore dello storico gruppo di ricerca Magonia Exchange, un progetto archivistico internazionale, oltre ad essere un prolifico scrittore in materia di UFO.
Shough è un ricercatore associato con il centro dell'Aviazione che studia i rapporti di fenomeni aerei anomali per conto del (NARCAP). Dopo che Shough ha esaminato diverse possibili spiegazioni relative all'insolita battaglia aerea si è concluso che le navi votanti non erano da attribuirsi a dei fenomeni atmosferici.L'angolo del sole così come è stato descritto dai testimoni precluderebbe la formazione di un alone di ghiaccio per via delle basse temperature .
Avrebbe potuto essere un miraggio di massa?
Il fenomeno della Fata Morgana è una specie di miraggio che di solito si manifesta appena sopra l'orizzonte quando il giusto mix di strati termici è presente nell'aria.
Il miraggio, spesso da l'impressione di spostarsi frequentemente e può a volte far sembrare che nel cielo volino degli strani oggetti appena sopra l'orizzonte. L'evento del 1665 è stato descritto come quello che per molti potrebbe essere una Fata Morgana. Se fosse stato un miraggio, inoltre, non spiegherebbe perché l'oggetto a forma di cappello è rimasto sospeso nel cielo fino a sera, visto che il fenomeno della Fata Morgana non può rimanere stabile nell'atmosfera per così tanto tempo.
Una Fata Morgana è stata osservata in Santa Cruz, in California., il 7 maggio 2007. (Brocken Inaglory / Wikimedia Commons) e al largo della costa orientale dell'Australia, dove il 26 agosto 2012 apparve una sorta di UFO fluttuante appena sopra l'orizzonte. (Timpaananen / Wikimedia Commons)
Avrebbe potuto essere uno stormo di uccelli?
La "battaglia" sembra aver avuto inizio con la comparsa di uno stormo di uccelli. I ricercatori Aubeck e Shough sintetizzano l'accaduto in questo modo :
"Un grande stormo di uccelli sarebbe apparso quel giorno nei cieli svedesi. Dopo essersi mossi all'unisono per un certo periodo di tempo si sarebbero riuniti formando un grande stormo dalla forma insolita." 
La forma dello stormo avrebbe potuto dare l'impressione dell'avvicinamento di una grande nave da guerra, seguita da innumerevoli altre navi? 
Secondo le testimonianze dell'epoca, un altro gruppo di navi di grandi dimensioni apparve da sud,per poi muoversi in direzione nord-est. Fuoco e fumo seguì la loro comparsa, appena le due navi principali iniziarono a sfrecciare nel cielo sparandosi a vicenda delle sfere infuocate, terrorizzando i pescatori che osservavano la scena dalle loro barche. 
La nave proveniente da nord poi si ritirò, tornando a muoversi verso sud. Altre due flotte apparvero da ovest e ad est, unendosi con le navi più piccole. 
Quando il fumo si diradò, i pescatori furono in grado di distinguere gli alberi spezzati della flotta del sud, e un uomo vestito in abiti marroni con un cappello sotto il braccio e la mano sinistra appoggiata al suo fianco, mentre osservava il lavoro dell'equipaggio.
Forse, nella primavera del 1665 degli storni si sarebbero spinti verso ovest provenendo dal Mar Baltico con lo scopo di iniziare la loro nidificazione estiva?
È possibile che i due fenomeni insoliti si sono verificati in una sola volta, riproducendo la scena di una battaglia aerea e la comparsa di un altro oggetto misterioso osservato mentre rimaneva in bilico nel cielo?
Fonte di riferimento:nyufo.bravesites

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...