domenica 14 giugno 2015

ESA: il modulo spaziale Philae si sveglia e entra in contatto con la Terra

Philae

La sonda Philae ha inviato un messaggio su Twitter "Ciao Terra! Puoi sentirmi?"
Sul suo blog , l'Esa riferisce che il lander Philae ha ripreso il suo contatto con la Terra, tramite Rosetta, trasmettendo un breve messaggio su Twitter dalla durata di 85 secondi dopo un periodo di sospensione iniziato lo scorso mese di novembre. 
"Philae sta operando in modo molto soddisfacente. Ha una temperatura di funzionamento di -35 e dispone ancora di 24 watt ", ha dichiarato il direttore del progetto "Philae" Stephan Ulamec. 
Gli scienziati affermano che ora rimangono in attesa di un prossimo contatto.Il lander Philae è progettato per analizzare il ghiaccio e la roccia presenti sulla superficie della cometa.
La sonda Rosetta ha impiegato 10 anni per raggiungere la cometa, e il lander - dalle dimensioni di una lavatrice -dopo aver rimbalzato bruscamente per almeno un chilometro ha toccato finalmente la superficie della cometa rimanendo in attesa di input operativi provenienti dalla Terra. 
Prima che si perdessero i contatti, Philae è riuscita a trasmettere alcune immagini del paesaggio circostante, che mostravano un tipo di avvallamento circondato da alte pareti rocciose che impedivano ai pannelli solari di catturare la luce del sole, vitale per il proseguo della missione . 
Da allora, la sua esatta posizione sulla cometa è rimasta avvolta dal mistero.
Fonte di riferimento: .bbc.com

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.