venerdì 31 luglio 2015

Il Giappone sta sviluppando un laser in grado di distruggere un pianeta

most-powerful-laser-japan
Il laser più potente del mondo sta per essere sviluppato da un laboratorio dell'Università di Osaka, che in un picosecondo è in grado di generare un'energia di due petawatt, ha annunciato l'azienda giapponese Asahi Shimbun.
Il laser ad accensione rapida (LFEX) è lungo 100 metri e dispone di quattro livelli di amplificazione del segnale. E 'il primo a raggiungere la potenza record di due petawatt in un picosecondo (20 15 W o 1000 volte la produzione mondiale di elettricità).  Durante l'esperimento, l'energia è stata applicata ad un vetro speciale, utilizzando dei dispositivi che assomigliano principalmente alle ordinarie lampade dotate di tubi fluorescenti amplificano in questo la potenza del fascio laser. 
Sistemi simili esistono anche negli Stati Uniti e in Francia la cui potenza si aggira sui 1,8 megajoule. 
La Russia prevede di testare nel 2019 la sua super-arma laser la cui energia sarebbe superiore a 2 megajoule, il cui progetto verrà portato a termine con un anno di anticipo.
Tale sistema potrebbe avere applicazioni industriali di alto livello. Il laser giapponese dovrebbe infine essere utilizzato in un nuovo sistema di reattori a fusione e ad accensione veloce appositamente progettati per le centrali nucleari. 
In Russia questa nuova apparecchiatura sarà dedicata alla ricerca di base sul plasma denso a temperature molto elevate.
Fonte di riferimento:sputniknews

Nessun commento:

Posta un commento

Scegli l’altruismo, perché l’egoismo è un solitario, freddo, buco nero

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.